contatore accessi free

Tolentino: terremoto, posticipato l'inizio delle lezioni all’Istituto d’Istruzione Superiore “F. Filelfo”

scuola chiusa 1' di lettura 14/09/2016 - Il recente terremoto del 24 agosto e le scosse successive hanno creato danni anche negli edifici che ospitano l’Istituto Tecnico Economico (ragioneria) in piazza Don Bosco e i licei Classico, Scientifico e Coreutico in via Tambroni entrambi facenti parte dell’Istituto d’Istruzione Superiore “F. Filelfo”, tanto che la Provincia di Macerata, proprietaria degli immobili, ha disposto l’esecuzione di lavori di ripristino dei danni e quindi gli stabili in questione non saranno agibili in tempo utile per consentire l'inizio delle lezioni come previsto il 15 settembre.

Pertanto il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, ravvisata la necessità per motivi contingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento, al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica, ha emesso una apposita ordinanza che stabilisce il posticipo dell'inizio delle lezioni nei due edifici.

Il dispositivo ordina la sospensione dell'attività scolastica nei seguenti istituti scolastici del territorio di Tolentino: Edificio di via Tambroni – sede dei Licei; Edificio di Piazza Don Bosco – sede dell'I.T.C. fino al 18 settembre 2016 e stabilisce I'inizio delle lezioni dal giorno lunedì 19 settembre 2016. Invece, all’Istituto professionale “Renzo Frau” di via Nazionale le lezioni inizieranno normalmente il 15 settembre 2016.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2016 alle 15:56 sul giornale del 15 settembre 2016 - 467 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aBbs