Tolentino: si è riunito il Consiglio comunale

comune di tolentino 1' di lettura 25/11/2016 - Giovedì 24 dicembre si è riunito il Consiglio comunale di Tolentino. In apertura dei lavori il Sindaco Giuseppe Pezzanesi ha informato i consiglieri sulla situazione in cui si trova la Città a seguito del sisma del 30 ottobre.

Dopo aver rinviato la discussione e la votazione della convenzione tra la Regione Marche e il Comune di Tolentino per la istituzione dell'"Ufficio speciale per la Ricostruzione post sisma 2016" con l’intento di valutarne bene il contenuto, si è proseguito con la Costituzione della Commissione consiliare speciale per il sisma che sarà composta da Henry Gullini, Alessandro Massi, Carmelo Ceselli, Francesco Comi e Gian Mario Mercorelli.

All’unanimità è stato approvato l’accordo ex art. 15 legge 241/1990 tra Comune di Tolentino, Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e Regione Marche per realizzazione e gestione villaggio moduli abitativi.

Con il solo voto contrario di Mercorelli è stato dato parere favorevole all’adozione definitiva della variante parziale al PRG ai sensi dell'art 26 ter della l.r. 34/1992 e s.m.i. per la realizzazione di una palestra a servizio degli istituti scolastici superiori sull'area del parcheggio di viale Matteotti. Infine il Consigliere Prugni ha ritirato la mozione inerente la "Modifica del Regolamento Edilizio comunale" in quanto il Sindaco ha proposto un documento unitario, approvato all’unanimità, volto ad adottare un apposito atto che disciplini la localizzazione, realizzazione temporanea e successiva rimozione di manufatti temporanei, stante la loro caratteristica di provvisorietà da parte di coloro che hanno la propria abitazione inagibile.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2016 alle 18:53 sul giornale del 26 novembre 2016 - 632 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDVR





logoEV