contatore accessi free

“…questo non è amore”: partita la campagna antiviolenza della Questura

Polizia di notte  550 1' di lettura 16/12/2016 - “…questo non è amore” è lo slogan che la Polizia di Stato ha scelto di legare al progetto contro la violenza sulle donne che ha visto impegnato il personale della Questura di Macerata e del Centro Anti Violenza durante la scorsa estate.

Con un camper dedicato infatti, sono state predisposte delle postazioni mobili della Polizia di Stato nei comuni di Porto Recanati, Civitanova Marche e Macerata, con l’obbiettivo di creare un contatto diretto tra le donne ed una equipe di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze dirette di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia. L’iniziativa, che ha riscosso notevole successo, verrà riproposta con nuove modalità per favorire una sempre maggiore sensibilizzazione da parte della popolazione, nelle giornate di sabato 17 e giovedi’ 22 Dicembre a Civitanova Marche.

Il giorno 17 il punto informativo della Polizia di Stato sarà presente a in C.so Umberto I° dalle ore 09.00 alle 13.00 dove personale specializzato della Questura di Macerata e del Centro Anti Violenza forniranno tutti i consigli utili ed un supporto qualificato alle donne vittime di violenza. Il giorno 22 Dicembre sarà nuovamente presente a Civitanova Marche con modalità ed orari diversi che verranno resi noti i prossimi giorni. La Polizia di Stato ritiene fondamentale proseguire nel percorso avviato di avvicinamento alla cittadinanza per non lasciare che il triste fenomeno della violenza sulle donne sia dimenticato e non attendere nuovi cruenti episodi dalla cronaca.


   

da Questura di Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2016 alle 17:09 sul giornale del 17 dicembre 2016 - 640 letture

In questo articolo si parla di cronaca, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aEJf





logoEV
logoEV