Controlli antidroga, un arresto e numerosi rimpatri

polizia 2' di lettura 15/02/2018 - Nell’ambito di un ulteriore impulso alla prevenzione e repressione dei reati, sono state ulteriormente incrementate, con l’arrivo del nuovo Questore di Macerata Antonio Pignataro, i servizi della Polizia volti ad un maggior controllo del territorio in guisa in particolare allo spaccio di droga.

Sono stati rintracciati S.G. di 37 anni, bosniaco pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e H.V., anche lei 37enne e di nazionalità bosniaca, che fermati mentre viaggiavano a bordo di un furgone, risultavano privi del titolo di soggiorno. Entrambi risultavano avere numerosi precedenti di Polizia. Nei confronti dell’uomo segnalato anche alla competente Autorità per guida senza partente poiché mai conseguita, è stato emesso un decreto di espulsione dal territorio nazionale mentre la donna è stata accompagnata al Centro per i Rimpatri di Roma per essere rimpatriata nel proprio paese in quanto già gravata da un precedente ordine di espulsione.

Nello stesso ambito è stato rintracciato a Civitanova Marche un cittadino tunisino di 33 anni con numerosi precedenti per reati in materia di stupefacenti, che è risultato inottemperante all’ordine di espulsione. Lo stesso è stato accompagnato presso il Centro per i Rimpatri di Torino per il successivo rimpatrio presso il proprio paese. Nella serata di mercoledì personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto un cittadino del Gambia di 22 anni domiciliato in città. Lo stesso veniva sottoposto a controllo e nella circostanza all’interno della sua abitazione venivano rinvenute sette dosi di eroina confezionate in piccoli involucri termosaldati pronti per essere spacciati e la somma di circa 300 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il giovane è stato ristretto agli arresti domiciliari. Nella decorsa notte personale della “Volante”, in Piazza Annessione, notava la presenza di un giovane identificato per un cittadino di origini somale di 30 anni. Sottoposto a perquisizione personale venivano rinvenuti alcuni grammi di marijuana, fatto per il quale lo stesso verrà segnalato alla competente Autorità quale assuntore di sostanza stupefacente. Nel contesto dell’intensa attività operativa svolta nella giornata di ieri sono stati effettuati numerosi controlli che hanno coinvolto 281 persone e 188 veicoli. La Polizia Stradale ha inoltre elevato 28 contravvenzioni e ritirato una carta di circolazione.






Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2018 alle 21:28 sul giornale del 16 febbraio 2018 - 296 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aRJu





logoEV
logoEV