contatore accessi free

Trovati con la marijuana ai Giardini Diaz, denunciati due giovani stranieri

polizia stradale 1' di lettura 21/02/2018 - Gli interventi delle forze dell'ordine, per la messa in sicurezza del territorio e per contrastare i sempre più frequenti reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono in incremento grazie all'arrivo del nuovo Questore di Macerata dr. Antonio.

Nella scorsa mattinata, durante le suddette attività di controllo, gli agenti della Questura hanno rintracciato nei pressi dei Giardini Diaz due soggetti rispettivamente originari della Guinea e del Gambia i quali sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana. Sono stati così denunciati. Inoltre il giovane originario del Gambia è stato denunciato anche per l’inottemperanza ad un Foglio di via obbligatorio emesso nei suoi confronti dal Questore con divieto di fare rientro nel comune di Macerata.

La Polizia di Stato ha proceduto al controllo di numerose persone, soprattutto nelle aree maggiormente frequentate da assuntori e spacciatori di droghe, come nei Giardini Diaz, nel Parco di Fontescodella ed altri luoghi di abituale ritrovo di persone sospette. Nel contesto dell’intensa attività operativa svolta nella giornata di martedì 20 sono stati controllati 274 persone e 321 veicoli. La Polizia Stradale ha inoltre elevato 25 violazioni al codice della strada.


   

di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2018 alle 18:26 sul giornale del 22 febbraio 2018 - 229 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polizia stradale, articolo, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aRUy