Porto Recanati: tenta di rubare il portafoglio all'autista di uno sculolabus, attimi di panico all'Istituto Medi

carabinieri 1' di lettura 14/03/2018 - Come ogni giorno gli alunni dell'Istituto Enrico Medi, circa alle 16, stavano per uscire da scuola quando sono stati bloccati rapidamente dai loro insegnanti.

Nel piazzale antistante all'Istituto un uomo si è intrufolato nello scuolabus che stava aspettando i ragazzi, con l'intento di derubare l'autista. Il ladro è stato visto salire sul bus da un'insegnate, che per cercare di spaventarlo ha inizaito a gridare allarmando i genitori e i docenti nei paraggi.

Il ladro, sentendosi in gabbia è scappato a gambe elevate prima che qualuno riuscisse a bloccarlo. Fuori dall'Istituto sono stati momenti di panico, gli alunni sono stati chiusi per precauzione dentro le aule e i genitori spaventati si agitavano davanti scuola.

Dopo circa mezz'ora di caos, gli alunni sono stati fatti uscire e il bus li ha riaccompoagniati a casa dove i genitori, preoccupati per il ritardo, stavano tempestando l'Istituto di telefonate.

L'insegnante che si è ritrovata faccia a faccia con il ladro è riuscita a fornire un identikit dettagliato ai carabinieri che hanno già individuato il soggetto.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2018 alle 09:27 sul giornale del 15 marzo 2018 - 253 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSCZ





logoEV
logoEV
logoEV