Tolentino: successo per "La nostra partita del cuore – 3° memorial Stefano Pieroni”

2' di lettura 24/10/2018 - Pubblico delle grandi occasioni all’edizione 2018 de “la nostra partita del cuore – 3° memorial Stefano Pieroni”, evento promosso dal Presidente del Consiglio Comunale Fausto Pezzanesi in accordo con il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e l’Amministrazione comunale.

Sono scese in campo tre squadre: le Glorie Cremisi, i Rotariani e i Politici.

Prima del fischio d’inizio il coro dei Pueri Cantores ha eseguito l'Inno Nazionale, il parroco di San Catervo Don Gianni ha impartito la benedizione.

Due le Madrine della manifestazione Chiara Santini e Sara Passarini che hanno dato il calcio d’inizio alle tre partite. A presentare l’evento Ester de Troia e Luca Romagnoli.

A vincere è stata la squadra dei Rotariani trascinata dal Tenente Masciarelli che ha battuto prima i Politici e poi a sorpresa le Glorie Cremisi che a loro volta avevano superato ampiamente e senza problemi il team dei Politici. La festa è stata completata dall’animazione e dalla merenda preparata dalle cuoche delle mense scolastiche.

Si ringraziano per la collaborazione l’AIA sez. Macerata, UST Tolentino, CRI Tolentino, Canale 14, Multiradio, Tonico Service, il centro stampa comunale, il Gruppo comunale di Protezione Civile e quanti hanno collaborato per la buona riuscita dell’evento che è stato chiuso con la premiazione e la consegna delle pergamene di ringraziamento ai partecipanti.

Al di là dell’aspetto puramente sportivo, ancora una volta a vincere “La nostra partita del Cuore” è stata la beneficenza che consentirà, in tempi brevi, di acquistare un mini van da mettere a disposizione dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Tolentino. Infatti ai circa 2.200 euro raccolti allo Stadio si aggiungeranno i finanziamenti donati dai Club Rotary di Muehldorf Waldkraiburg, Germania, di Maison Alfort – est de Paris, Francia e di Binasco. I tre club, gemellati da qualche anno tra loro, hanno voluto effettuare una donazione al sodalizio tolentinate da utilizzare per un service a favore della città post sisma.

Inoltre grazie a questa manifestazione è stato possibile ricordare, ancora una volta, la figura di Stefano Pieroni che ha lasciato un segno indelebile nella Comunità tolentinate, sia come uomo, che come medico e politico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2018 alle 10:12 sul giornale del 25 ottobre 2018 - 329 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aZIh





logoEV
logoEV