Montelupone: discarica a cielo aperto nella zona industriale, interrogazione del consigliere regionale Bisonni

1' di lettura 09/01/2019 - Discarica a cielo aperto nel complesso dismesso “Regina Autotrasporti”, ubicato presso la zona industriale di Montelupone. Un problema di cui si parla da tempo e che ora diventa l’oggetto di un’interrogazione presentata dal consigliere regionale Sandro Bisonni.

Nell’atto si fa presente che “la situazione, rappresentata anche a mezzo stampa, è quella di un grave stato di degrado, causato dall’abbandono incondizionato di rifiuti nei campi adiacenti al complesso. I residenti hanno segnalato alla Polizia municipale la presenza di scarti edili, plastica e materiali vari.”

Rivolgendosi al Presidente della Giunta ed all’Assessore competente in materia, Bisonni intende sapere se la Regione era già a conoscenza di questo stato di cose, se si sia interessata ed attivata con le autorità competenti per risolvere uno stato di degrado non più accettabile; quali azioni intenda promuovere per evitare il ripetersi di situazioni analoghe.

“Non dobbiamo sottovalutare – afferma Bisonni – i fenomeni degli abbandoni dei rifiuti, nemmeno di quelli piccoli perché il moltiplicarsi di essi porterebbe la nostra amata regione ad uno stato di degrado che nessuno si augura.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2019 alle 15:30 sul giornale del 10 gennaio 2019 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a28v





logoEV
logoEV