contatore accessi free

Atletica: l'AVIS Macerata in partenza per le Finali Nazionali di Imola e Orvieto

3' di lettura 14/06/2019 - Le due squadre maceratesi vincitrici dei Campionati Marchigiani assoluti sono in partenza per le Finali Nazionali dei Campionati Italiani di società che si svolgeranno a Imola ed a Orvieto. Nella città emiliana sarà impegnata la formazione femminile per l’importante Finale “Argento”, una manifestazione che le ragazze bianco-rosse ricordano molto bene perché hanno vinto l’edizione 2018 a Bergamo, ed era prima volta.

Quella di quest’anno è quindi una conferma, mai scontata, frutto di due dure qualificazioni regionali svoltesi proprio a Macerata il 11 e 12 maggio e 1 e 2 giugno.

La squadra avisina femminile si presenta al gran completo con questa formazione:
100 e 200 Elisabetta Vandi – 400 e 800 Eleonora Vandi - 1500 e 5000 Ilaria Sabbatini – 100 ostacoli e lungo Sara Porfiri – 400 ostacoli Letizia Lare Lantone - 3000 siepi Ilaria Piottoli – Marcia km. 5 Anastasia Giulioni – Peso e Giavellotto Kelly Nya Yanga – disco e martello Isabella Di Benedetto – Alto Mara Marcic – Asta Marina Mozzoni – triplo Elisa De Angelis – Staffetta 4 x 100 Sofia Stollavagli - Letizia Lare Lantone – Sara Porfiri –– Letizia Lanciotti - Staffetta 4 x 400 Letizia Lare Lantone – Samira Amadel – Elisabetta Vandi e Eleonora Vandi.

Capitana della squadra Eleonora Vandi che, dopo il bellissimo risultato ottenuto negli 800 in Germania la scorsa settimana, 2’00”88, migliore prestazione italiana assoluta dell’anno e nuovo record marchigiano assoluto, è già virtualmente iscritta alle Universiadi, la più importante manifestazione universitaria mondiale che quest’anno ritorna in Italia, a Napoli, la prima settimana di luglio.

Importantissimi di punteggi di Elisabetta Vandi che dovrà confrontarsi nei 100 piani con la campionessa italiana junior Vittoria Fontana, 11”44 a Rieti la scorsa settimana e nei 200 con le azzurre Sofia Bonincalza della Pro Sesto e Chiara Bazzoni dell’Atletica Empoli.

Anche Ilaria Piottoli troverà stimoli importanti per aggiornare il suo recente record marchigiano assoluto, 10’59”73, cimentandosi con la campionessa italiana dei 3000 siepi junior Virginia Medda del CUS Cagliari, 10’47”52 a Rieti.

La squadra maschile gareggerà nella Finale “Bronzo” a Orvieto con la seguente formazione:
100 Jacopo Palmieri – 200 Nicola Cesca – 400 Andrea Pietrella – 800 e 1500 Ndiaga Dieng – 5000 e 3000 siepi Barkinde Mamadou Diallo – 110 ostacoli Nicola Cesca – 400 ostacoli Jacopo Palmieri - Alto Chiemizie Eboh – Asta Mattia Perugini – Lungo Jacopo Tasso – Triplo Nicholas Formiconi – Peso e Disco Giovanni Faloci – Martello Emiliano Rogliani – Giavellotto Alessio Floridi – Staffetta 4 x 100 Jacopo Palmieri – Nicola Cesca – Andrea Corradini - Andrea Pietrella Staffetta 4 x 400 Andrea Corradini - Nicholas Gironelli – Ndiaga Dieng – Andrea Pietrella.

Capitano della squadra Giovanni Faloci che ha già ottenuto la migliore prestazione italiana assoluta dell’anno nel lancio del disco con 62,72.

Si segnala in grande crescita Nicola Cesca reduce da un’ottima prova nel Campionato italiano promesse di Rieti.

Squadra rivoluzionata per l’assenza di Lorenzo Angelini infortunatosi in settimana, ma ugualmente competitiva per confermarsi in questa serie.


   

da Atletica AVIS Macerata






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2019 alle 15:47 sul giornale del 15 giugno 2019 - 233 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, macerata, atletica avis macerata, Avis Macerata, finali nazionali imola, finali nazionali orvieto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a8Cf





logoEV
logoEV