San Severino Blues protagonista alla Disfida del Bracciale di Treia

1' di lettura 29/07/2019 - Puntuale come ogni anno si rinnova la collaborazione tra San Severino Blues e la Disfida del Bracciale di Treia con il concerto gratuito di Betta Blues Society, la band italiana che per prima ha partecipato negli USA, nel gennaio 2018, alla finale dell’International Blues Challenge, il più importante concorso mondiale per nuovi talenti, organizzato dalla Blues Foundation di Memphis.

Il quintetto toscano è guidato dalla splendida voce della grintosa front-woman Elisabetta Maulo, la cantante di origini marchigiane, nata a Montegranaro.

La loro musica, definibile folk blues, si distingue per un accattivante mix di blues delle origini e di brani originali, scritti in proprio, suonati con strumenti acustici tipici del genere: dobro, ukulele, contrabbasso, percussioni, armonica. Il live dei Betta Blues Society è un concerto coinvolgente e di grande vitalità, una miscela divertente, raffinata e moderna, di blues, gospel e folk, basata sul feeling tra i musicisti e le armonie vocali di Betta, nel solco degli arrangiamenti delle grandi donne del blues come Sister Rosetta Tharpe e Bessie Smith. Hanno pubblicato tre dischi, l’ultimo è “Let Them Out”, ed hanno partecipato a numerosi festival in Italia ed Europa, condividendo anche il palco con importanti artisti come Lynyrd Skynyrd, Carmen Consoli, Alex Britti, Samba Touré, Raphael Gualazzi. Proprio quest’anno festeggiano in tour i 10 anni di attività passati dalla costituzione della band nel 2009.

L'appuntamento è per mercoledì 31 luglio alle ore 21 e 30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2019 alle 13:12 sul giornale del 30 luglio 2019 - 482 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, treia, san severino blues

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0az





logoEV