Lodovica Bartolini dell'Unimc vince la III edizione del "Premio Valeria Solesin"

laurea corona d'alloro 1' di lettura 19/12/2019 - Con la tesi “Il dramma delle spose bambine tra diritto e cultura”, che affronta il tema dei matrimoni forzati e precoci, Lodovica Bartolini vince la III edizione del "Premio Valeria Solesin" promosso dalla Commissione regionale pari opportunità, presieduta da Meri Marziali.

La commissione giudicatrice si è espressa all’unanimità per la giovane ricercatrice laureatosi in Studi politici e internazionali nell'anno accademico 2016/2017 presso l’Ateneo di Macerata. “La tesi evidenzia un rigore metodologico – si legge nella motivazione - nell’affrontare il tema delle spose bambine che risulta essere particolarmente attinente alla finalità del premio, ai temi collegati alla questione di genere e al contenuto di valenza sociale e interculturale. Il lavoro di ricerca esprime con originalità l’universalità della problematica dei matrimoni forzati di minori, segnalando le criticità e la mancanza di effettività nell’applicazione dei diritti a livello internazionale e sovranazionale”.

Il matrimonio forzato e in giovane età è molto diffuso in numerosi paesi. Secondo i dati Unicef, al 2014 si potevano contare più di 700 milioni di donne, provenienti da tutto il mondo, che sono state costrette a contrarre matrimonio prima di aver raggiunto i 18 anni.

La commissione giudicatrice - presieduta da Mariantonia Sciarrillo, componente della Cpo, e composta dalle docenti Ninfa Contigiani (Università di Macerata) e Marta Cerioni (Politecnica delle Marche) - ha, inoltre, deciso di assegnare due menzioni speciali; a Eleonora Fagiani è stata riconosciuta per la tesi “Voci e visioni nello spazio della scrittura: la poetica del femminile in Adrienne Rich e Rachel Blau Duplessis”, mentre a Elisa Gilormello per “Discorsi del genere”.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2019 alle 15:36 sul giornale del 20 dicembre 2019 - 173 letture

In questo articolo si parla di cultura, regione marche, consiglio regionale delle marche, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/beid





logoEV
logoEV