Fermo: Rapagnano: Una luce abbagliante nel cielo, una scia luminosa; un meteorite o ….?

2' di lettura 28/02/2020 - E’ di questa mattina la notizia di un qualcosa di molto luminoso apparso all’improvviso nei cieli del fermano che a grande velocità si perdeva nelle campagne dietro le colline.

La segnalazione mi è arrivata stamattina da un amico che mi dice: ". . . un agronomo, persona seria e stimata mentre si stava recando a lavoro, mi ha chiamato per raccontarmi un fatto insolito. L'agronomo stava percorrendo la strada che da Porto Sant’Elpidio arriva ad Amandola in direzione mare monti . Erano circa le 10 passate da poco quando in zona Castelletta, sotto Rapagnano, veniva attratto da un corpo luminosissimo in cielo che viaggiava a grande velocità. Egli non ha saputo dire di più, ha semplicemente pensato di avvertire le forze dell’ordine; se poi lo abbia fatto non lo so . . . " si chiude così la telefonata.
Che dire? Penso. . . pubblico o non pubblico? Non è il primo d'aprile e poi perchè avrebbe dovuto raccontarmi una balla?
Di certo però, stelle cadenti di giorno non se ne vedono; è raro vederle anche di notte quando diventa di fondamentale importanza trovare un cielo buio ed avere un’ampia visuale.
Con ogni probabilità deve essersi trattato di un meteorite che si sarà disintegrato in aria considerato che l'impatto con la superficie terrestre è molto raro.
Però con la fantasia possiamo immaginare di tutto: e allora lasciamo ai romantici di pensare ad una stella cadente per esprimere il loro desiderio.
Io, in un momento particolare come questo, preferisco pensare ad un ufo venuto in soccorso di noi piccoli terrestri per salvarci dal coronavirus.
Che bello sarebbe! In un colpo solo verrebbe annientata la COVID - 19 dopo tanto parlare e avremmo scoperto di non essere più soli in questo infinito universo dove, se davvero ad esistere fossimo soltanto noi, l’immenso che ci circonda sarebbe decisamente uno spreco.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2020 alle 19:54 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 389 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ufo, sogno, Rapagnano, stelle cadenti, meteorite, articolo, lorenzo bracalente, coronavirus, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgUE