Tolentino: divieto in via precauzionale dell’uso dell'acqua potabile in contrada San Giuseppe e Vicigliano

acqua del rubinetto 1' di lettura 28/02/2020 - Il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, su richiesta dell’Assm spa ha emesso una ordinanza con la quale in via precauzionale vieta l’uso dell’acqua potabile per usi alimentari nelle contrade S.Giuseppe. Sono interessate le famiglie residenti tra i numeri civici 18A e 25 e i residenti di Vicigliano.

L’Assm spa ha provveduto ad effettuare le periodiche analisi batteriologiche in autocontrollo che hanno evidenziato il lieve superamento di un parametro.

Pertanto è stato deciso di vietare l’uso dell’acqua dell’acquedotto comunale, come detto, in via precauzionale.

Il numero delle utenze risulta circoscritto e riguarda poche famiglie in quanto molti degli edifici della zona, soprattutto in contrada Vicigliano, sono attualmente disabitati a causa dei danni riportati dal sisma 2016.

Tutte le utenze interessate dal divieto sono state informate direttamente dagli operatori della Protezione Civile che hanno anche provveduto a consegnare copia dell’ordinanza.

Per approvvigionare di acqua le famiglie è stato approntato un punto di distribuzione con una cisterna che staziona nei pressi del campetto sportivo di contrada San Giuseppe.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2020 alle 09:45 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 207 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqua, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgSu





logoEV