Recanati: tre imprenditori donano ecografi palmari agli ospedali di Macerata e Civitanova

1' di lettura 31/03/2020 - Grande gesto di generosità da parte di tre importanti famiglie imprenditoriali della città di Recanati.

Ottaviani Mauro per il tramite della Onlus “Il cuore di Dio”, Clementoni Patrizia e Guzzini Adolfo per il tramite della Fondazione “Italia per il dono” hanno donato all'Area Vasta 3 tre ecografi palmari Vscan Extend per il valore di circa 8.500 cadauno. I tre apparecchi sono stati già consegnati alla UOC Ginecologia dell'Ospedale di Macerata (l'ecografo donato dalla Famiglia Ottaviani), alla UOC Rianimazione di Macerata (l'ecografo donato dalla famiglia Clementoni) e alla UOC Rianimazione dell'ospedale Covid di Civitanova Marche (l'ecografo donato dalla famiglia Guzzini).


Queste attrezzature consentono di effettuare ecografie con immagini di qualità, estremamente utili nell'attuale situazione di emergenza, in quanto, accedendo direttamente al posto letto dei pazienti, si ottimizza altresì l'attività del personale sanitario che vede semplificato il proprio flusso di lavoro. Poter avere a disposizione questa tecnologia anche dopo la fase emergenziale è estremamente importante e pertanto esprimo un sincero ringraziamento alle famiglie Clementoni, Ottaviani e Guzzini per questo gesto di solidarietà e vicinanza a tutti gli operatori e pazienti dell'Area Vasta 3.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2020 alle 11:11 sul giornale del 01 aprile 2020 - 188 letture

In questo articolo si parla di attualità, asur marche, area vasta 3, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biJ7