Lavori conclusi entro fine estate al palazzo della Provincia di Macerata

1' di lettura 14/07/2020 - Sono in corso i lavori di messa in sicurezza della sede della Provincia di Macerata per rendere nuovamente agibili alcuni uffici, tra cui quello della presidenza, chiusi a causa del sisma del 2016.

Lo stabile di corso della Repubblica ha una storia ultracentenaria; infatti questa sede è parte di una costruzione più estesa, realizzata dai Padri Filippini tra il Seicento e il Settecento. Il progetto, che ha dovuto valutare le differenti caratteristiche tra il blocco principale e quello ovale, ammonta a un costo di 260 mila euro. L’intervento si inserisce all’interno di una più ampia progettazione che la Provincia sta redigendo e che riguarda l’adeguamento sismico dell’intero fabbricato, finanziato con i fondi del terremoto per circa 3 milioni 650 mila euro.

“I lavori stanno procedendo velocemente - afferma il Presidente Antonio Pettinari - con l’obiettivo di concluderli entro l’estate e poter così smantellare il cantiere lungo corso della Repubblica”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2020 alle 17:40 sul giornale del 15 luglio 2020 - 185 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqEl





logoEV