Mascherine per la Polisportiva Cingoli grazie all'Avis

2' di lettura 14/07/2020 - Si rinsalda il rapporto tra la Polisportiva Cingoli e la locale sezione Avis dedicata a Antonio Galloppa.

Lunedì sera, 13 luglio, al PalaQuaresima la vice presidente dell’associazione cingolana dei donatori di sangue Floriana Crescimbeni ha consegnato al presidente della Polisportiva Simone Ciattaglia delle mascherine per gli atleti delle squadre in Serie A1 maschile e femminile di pallamano, che sono state poi subito distribuite ai giocatori di mister Palazzi, impegnati in una seduta di allenamento pre-preparazione.

Le mascherine sono state realizzate dal Maglificio Pamira e commissionate dall’Avis Cingoli con i due loghi delle due associazioni, proprio per confermare ancora una volta l’unità d’intenti tra la società di Via Cerquatti e il collettivo dei donatori della nostra città. “Dopo averne consegnata – spiega la vice-presidente dell’associazione Floriana Crescimbeni – una ad ogni nostro donatore attivo, abbiamo voluto allargare il giro e donare alla Polisportiva un certo numero di mascherine, per dimostrare la vicinanza dell’Avis alla società sportiva della nostra città”.

“Il messaggio della mascherina – chiarisce il presidente della Polisportiva Cingoli Simone Ciattaglia – in questo periodo di norme e attenzioni anti-covid, è un richiamo al rispetto di tali direttive mentre si ricomincia a giocare. E’ anche un gesto simbolico di invitare i nostri ragazzi alla cautela. L’unione d’intenti tra la nostra società e l’Avis è costante nel tempo e si è potuta constatare in diverse occasioni”.

Ricordiamo, ad esempio, la collaborazione per il progetto “3 S – Scuola, Sport, Salute” rivolto alla Scuola Secondaria di I° grado dell’Istituto Comprensivo “Mestica” di Cingoli. Dopo la foto di rito nella sede della Polisportiva al PalaQuaresima, Ciattaglia e Crescimbeni sono scesi “in campo” a consegnare le mascherine di colore blu ai ragazzi della prima squadra di Serie A1 Maschile targata Santarelli, capitanata da Diego Strappini con il nuovo mister Sergio Palazzi. La vice-presidente dell’Avis ha spiegato agli atleti le finalità dell’associazione e ha fatto un grande in bocca al lupo ai ragazzi per la prossima stagione 2020-2021. Sono state realizzate anche delle mascherine di colore rosso che saranno distribuite alla squadra femminile di mister Analla nei prossimi giorni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2020 alle 13:09 sul giornale del 15 luglio 2020 - 211 letture

In questo articolo si parla di sport, cingoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqCn





logoEV