Asta pubblica del Comune per la vendita di un appartamento a Tolentino

3' di lettura 23/07/2020 - Si comunica che il giorno 1 settembre 2020 con inizio alle ore 9,30 nella sala riunioni del Servizio Urbanistica della sede municipale di Tolentino attualmente sita in Piazzale Europa n. 3, innanzi ad apposita Commissione avrà luogo la prima tornata d'asta pubblica per la vendita, ad unico e definitivo incanto, nello stato di fatto in cui si trova, dell’immobile di proprietà comunale: appartamento sito in via Fratelli Cervi, n. 15, al valore di cessione a base d'asta di euro 135.000,00, i cui proventi saranno destinati ad investimenti per ampliamento dei servizi erogati dalla Casa di Riposo.

Si informa che l’appartamento è locato a privato, al momento fuori dalla precedente abitazione a seguito del sisma 2016, con contratto che scadrà il 19/11/2023, rinnovabile per ulteriori 4 anni, al canone mensile di € 350,00. Si precisa, inoltre, che il contratto di locazione si risolverà di diritto qualora il locatario, previo ripristino delle condizioni di agibilità a seguito dei lavori di ristrutturazione, possa rientrare nell’immobile in precedenza occupato e reso inagibile dal sisma. La vendita dell’immobile s’intende a corpo ed è riferita allo stato di fatto in cui lo stesso si trova al momento dell’asta ed ove occorra, l’acquirente aggiudicatario dovrà redigere, ove necessario, a propria cura e spese, su indicazione e controllo dell'Ente il relativo frazionamento, da presentare entro 60 giorni dall’aggiudicazione definitiva e comunque prima della stipula del contratto. Sono fatti salvi i diritti di prelazione da parte di eventuali aventi diritto. L’immobile è posto in vendita con tutte le servitù attive e passive, continue e discontinue, apparenti e non apparenti e nello stato di fatto in cui si trova.

L'asta sarà esperita con la modalità ad unico e definitivo incanto, con il metodo delle offerte segrete; l’aggiudicazione seguirà a favore di colui che avrà presentato l’offerta più vantaggiosa, il cui prezzo risulterà maggiore o pari a quello fissato a base d’asta. L’asta sarà dichiarata valida anche in presenza di una sola offerta. Sono escluse le offerte in riduzione del prezzo a base d’asta.

Per partecipare all'asta ogni concorrente deve far pervenire all'Ufficio Protocollo del Comune di Tolentino – Piazzale Europa n. 3, non più tardi delle ore 13:00 del giorno 28 agosto 2020 a pena di esclusione, un plico chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura, contenente n. 2 buste chiuse, anch'esse controfirmate sui lembi di chiusura, così contraddistinte: cauzione e documentazione amministrativa; offerta economica. Il plico e le buste “A” e “B” ivi contenute dovranno riportare all'esterno l’indicazione del mittente; la specifica dell'Asta pubblica cui l'offerta si riferisce. Sono ammessi tutti i tipi di spedizione e di consegna, compresa la consegna a mano. Nel giorno di scadenza fissato per la presentazione dei plichi, la consegna a mano andrà effettuata presso l’Ufficio Protocollo – 1° piano del palazzo Europa in Piazzale Europa n. 3; l’ora di arrivo verrà attestata all’esterno dei plichi dal personale di detto Ufficio. I soggetti interessati all'acquisto possono consultare la documentazione tecnica ed amministrativa relativa ai beni, nel normale orario lavorativo degli Uffici (dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.30 e martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 18.00).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2020 alle 17:06 sul giornale del 24 luglio 2020 - 184 letture

In questo articolo si parla di economia, tolentino, Comune di Tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brsL





logoEV