Il centro nuoto Macerata torna al chiuso

2' di lettura 24/09/2020 - Con la chiusura della piscina della Filarmonica, l'attenzione del Centro Nuoto Macerata è completamente tornata alla comunale di viale Don Bosco. La struttura nel cuore del capoluogo, modernizzata 2 anni fa, in verità ha sempre accompagnato l'attività dell'altra all'aperto, tranne nei giorni a cavallo di Ferragosto. Con la fine dell'estate poi è formalmente partita a pieno regime l'offerta al chiuso.

“Le attività agonistiche - spiega il presidente del CN Macerata Mauro Antonini - sono state le prime a ricominciare tornando in acqua ad esempio con il Triathlon e con il nuoto libero. Da qualche giorno abbiamo fatto ripartire tutti i vari corsi come l'Acquagol, il nuoto sincronizzato e i gruppi di Salvamento”.

Che affluenza state avendo? “Buona anche per la parte fitness (come il BykeCircuit o il Gym Pilates), riscontriamo solo un po' di incertezza per quanto riguarda la Scuola nuoto. Non è una cosa legata a noi, bensì ai possibili disagi per le chiusure delle strutture scolastiche. Comprendendo le difficoltà noi diamo sempre piena disponibilità a venire incontro alle esigenze dei genitori”.

La sicurezza sanitaria era già ai massimi livelli dopo il lockdown, da giugno, tra prenotazioni, sanificazioni, ingressi ed uscite separate, teli divisori negli spogliatoi e cloro a valori elevati. Novità? “Sotto Ferragosto oltre alla manutenzione abbiamo aggiunto dei separé tra le docce che già erano distanziate e inoltre abbiamo allargato lo staff delle pulizie”.

E’ stata la prima estate di gestione della Filarmonica: bilancio? “Siamo andati in crescendo e questo è positivo. Le preoccupazioni iniziali dovute al covid pian piano sono state superate, ci si è adattati e anche i disagi per i lavori alla viabilità fortunatamente sono finiti in agosto. La gente ha apprezzato il nostro stile di gestione. A livello economico dobbiamo verificare bene i conti, però siamo contenti di aver dato un servizio alla città nonché mesi di lavoro in più al personale”.

Una esperienza da ripetere? “A noi piacerebbe, chiaramente il prossimo anno dovrebbe essere programmata per tempo così da offrire un’offerta migliore”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2020 alle 12:27 sul giornale del 25 settembre 2020 - 287 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, Centro Nuoto Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwTE





logoEV