Bonus fiscali per il recupero del patrimonio edilizio: servizio di consulenza di Confindustria Macerata

1' di lettura 03/11/2020 - Far incontrare domanda degli utenti e offerta di imprese sul territorio mettendo a disposizione tecnici qualificati.

E’ questo l’obiettivo del progetto Chance 100% di Confindustria Macerata, un servizio cioè per sfruttare al meglio le opportunità che offrono gli incentivi per ristrutturare il patrimonio edilizio privato. Ciò è infatti possibile grazie alle chance offerte dal Decreto Rilancio che ha introdotto “bonus” fiscali destinati al recupero del patrimonio edilizio: il provvedimento prevede, in effetti, un’aliquota di detrazione del 110% delle spese approntate tra luglio 2020 e dicembre 2021 per interventi specifici per la riqualificazione dell’edilizia privata.

Per agevolare l’accesso a simili incentivi del provvedimento Confindustria Macerata ha attivato un servizio di consulenza ai clienti che si prefigge di far incontrare le esigenze dei fruitori e l’apporto delle imprese, legate alla Confederazione per realizzare concretamente gli interventi. Un plauso unanime all’iniziativa è arrivato in maniera congiunta sia da Carlo Resparambria (Presidente Provinciale Ance) che dal direttore generale di Confindustria Gianni Niccolò che ha affermato che gli incentivi del bonus “può rivelarsi il passaggio decisivo che porta ad una riqualificazione del paesaggio urbanistico, che in molti casi ha questa impellente necessità”.

Per informazioni Confindustria ha messo ha disposizione una pagina FB e un numero telefonico 3441865922 al quali rivolgersi


di Lorenzo Nicoletti
redazione@viveremacerata.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2020 alle 17:57 sul giornale del 04 novembre 2020 - 201 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAGE





logoEV