Successo per il Career Day di Unimc (video)

2' di lettura 13/11/2020 - La pandemia non ferma il Career Day dell’Università di Macerata, che anche nella sua veste virtuale ha offerto a centinaia di studenti la possibilità di confrontarsi direttamente con le imprese, sostenendo colloqui, partecipando a incontri formativi e informativi.

“Non soltanto l’Ateneo cresce in termini di iscritti e di matricole – commenta il rettore Francesco Adornato – ma affronta con fierezza e con sicurezza ancora una volta il rapporto con le imprese e dando la possibilità ai suoi studenti di ragionare e approfondire il proprio futuro lavorativo dopo gli studi”.

L’iniziativa ha visto la collaborazione di AlmaLaura, il consorzio universitario che offre numerosi servizi orientati al mondo del lavoro e degli studi post-laurea, oltre che di Confindustria, Confartigianato, Cna, Coldiretti, Sportello Europe Direct e Sportello Eures della Regione Marche. Il Career Day rappresenta, da sempre, un’occasione di grande importanza perché permette a neolaureati e laureandi di farsi conoscere da imprese che presentano posizioni aperte di lavoro o tirocinio. Quest’anno la fiera del lavoro organizzata dall’Ateneo maceratese si è protratta per due settimane: dal 26 al 30 ottobre si è tenuta una fase preparatoria che ha permesso ai partecipanti di apprendere le strategie per affrontare il colloquio di lavoro, di scoprire le opportunità di mobilità professionale in Europa e di conoscere le aziende attraverso workshop che hanno totalizzato oltre mille iscrizioni. Nella settimana appena conclusa, invece, si sono svolti i video colloqui conoscitivi tra le aziende e i laureati, che hanno potuto inviare la propria candidatura attraverso il portale AlmaLaurea, selezionando le imprese di interesse.

Sono stati circa 400 gli studenti che si sono registrati per incontrare le 40 aziende partecipanti, 2739 le candidature inviate. Oltre al Career Day, durante tutto l’anno accademico Unimc offre molteplici servizi per aiutare il laureato a inserirsi nel mondo del lavoro: seminari formativi e informativi per implementare le proprie soft skill, il Laboratorio umanistico per la creatività e l’innovazione, informazioni aggiornate sulle opportunità di tirocini curriculari e extracurriculari, di carriere internazionali, colloqui individuali con esperti, incontri con le aziende. Attraverso la piattaforma AlmaLaurea, lo studente può dare al proprio curriculum vitae una visibilità che va oltre al livello regionale per le aziende/enti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2020 alle 15:02 sul giornale del 14 novembre 2020 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, macerata, università di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBSr





logoEV