Carloni: "La zona arancione non ha cambiato la curva dei contagi nelle Marche, ha solo danneggiato l'economia"

2' di lettura 03/12/2020 - Riportiamo, integralmente, l'intervento alla conferenza delle regioni del vicepresidente della Regione Marche Mirco Carloni.

"Volevo esprimere il nostro disappunto per questo modo di procedere del Governo. Abbiamo ricevuto questa notte la bozza che come è stato già detto, non tiene in alcun conto delle nostre posizioni, ma nemmeno quelle concordate in conferenza delle regioni che mi sembravano tutte molto intelligenti ed apprezzabili. Ritengo questa cosa veramente triste, perché i sentimenti negativi rispetto a queste scelte stanno arrivando, gli effetti li sentiamo. C’è un grande disappunto, perché questo modo di fare crea un danno enorme al nostro territorio, noi siamo un territorio fatto di piccole realtà, di piccoli comuni, pensate che solo 15 comuni superano i 20.000 abitanti e quindi la penalizzazione sulla mobilità intercomunale è davvero tanta. Inoltre i ricongiungimenti familiari per noi saranno un problema molto sentito, perché tra i piccoli comuni il giorno di Natale non ci si potrà spostare. Questo creerà un impatto sociale molto alto e aggiungo, a questo punto, una cosa: siamo entrati in zona arancione ingiustamente, da un momento all’altro su dati RT che già cominciavano a scendere. L’RT stava scendendo già nel momento in cui avevamo fatto delle ordinanze che mettevano in sicurezza la nostra popolazione. Il fatto di essere diventati zona arancione non ha in alcun modo cambiato la curva che stava già scendendo da prima, ha soltanto danneggiato ingiustamente le attività economiche. Credo che con questa prospettiva di mancanza di dialogo e di confronto, che è soltanto formale, ma di fatto non c’è nulla di sostanziale. Quando un Governatore o addirittura tutta la conferenza fanno delle proposte congiunte, di fronte a questo modo di procedere, io sono assolutamente concorde con chi mi ha preceduto che non è opportuno esprimere nessun giudizio perché è evidente che del nostro parere non interessa a nessuno".


da Mirco Carloni
Vicepresidente della Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2020 alle 19:27 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 198 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, mirco carloni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEzB





logoEV