I Vigili del Fuoco celebrano Santa Barbara (foto)

1' di lettura 04/12/2020 - Oggi, venerdì 4 dicembre 2020, si è celebrata anche nel maceratese la ricorrenza di Santa Barbara patrona del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

A causa dell’emergenza pandemica in atto e nel rispetto delle direttive emanate dal Governo, quest’anno la ricorrenza è stata celebrata all’interno della nostra Sede centrale, alla presenza del solo personale dipendente in servizio di questo Comando. La celebrazione si è svolta in maniera molto sobria ed è stata scandita da alcuni momenti significativi quali, la deposizione di una corona di alloro alla memoria dei Caduti dei Vigili del Fuoco presso il “Ceppo Commemorativo”, seguita dalla benedizione del Parroco della Chiesa di Santa Croce, Don Pierandrea Giochi che ha letto il messaggio augurale inviato del Vescovo di Macerata, S.E. Mons. Nazzareno Marconi e ha pronunciato la “Preghiera del Vigile del Fuoco”.

Al termine, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, Ing. Antonio Giangiobbe, ha letto il messaggio augurale del Capo del Corpo, Ing. Fabio Dattilo e del Direttore Regionale, Ing. Felice Di Pardo. Anche presso le altre sedi distaccate sul territorio (nelle foto sotto) sono state poste in essere iniziative, altrettanto sobrie, per onorare la nostra Patrona.

Nel corrente anno i Vigili del Fuoco maceratesi sono intervenuti sul territorio 5735 volte, di cui: 1458 soccorsi a persone; 631 incendi ed esplosioni; 376 incidenti stradali; 165 statica; 90 danni d’acqua; 789 recuperi in zona sisma e 2226 per altre tipologie di intervento.








Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2020 alle 12:19 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 205 letture

In questo articolo si parla di attualità, vigili del fuoco, macerata, camerino, santa barbara, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEEJ





logoEV