Lavori alle mura castellane di Corridonia: firmata la convenzione definitiva

1' di lettura 04/12/2020 - Questa mattina è stata firmata la convenzione definitiva, pervenuta in data 27.11.2020, tra il Comune di Corridonia e la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità, per la ricostruzione delle mura castellane di via IV Novembre.

Il Comune di Corridonia, in graduatoria nazionale degli Enti partecipanti, con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 20 gennaio 2020, è assegnatario di un finanziamento di euro 1.200.000,00 a valere sul Fondo per l'attuazione del Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate. Sono stati scelti solo quattro Comuni delle Marche e solo Corridonia per la Provincia di Macerata. La convenzione preliminare per l'assegnazione del contributo è stata sottoscritta il 26 febbraio 2018 nella Sala Consiliare del Comune di Bologna con l'allora Sottosegretario Boschi. Con l'importo cofinanziato dal Bilancio comunale sono state già realizzate tutte le opere inserite nel progetto generale.

Ora, con questi fondi, verranno sistemate le mura castellane ed anche la viabilità adiacente. "Ci attiveremo subito per dare una risposta concreta alla Città che dopo 17 anni finalmente potrà vedere restituito il patrimonio storico delle Mura Castellane" ha fatto sapere il sindaco Paolo Cartechini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2020 alle 19:09 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 201 letture

In questo articolo si parla di attualità, corridonia, comune di corridonia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEJT





logoEV