In consegna i primi appartamenti di Borgo Rancia a Tolentino: sarà presente anche Borrelli

1' di lettura 07/01/2021 - Sabato 9 gennaio, alle ore 11.00 si terrà la cerimonia ufficiale di consegna dei nuovi appartamenti di “Borgo Rancia”.

Dopo quelli di contrada Paterno, vengono consegnato 21 nuovi appartamenti realizzati modificando un ex manufatto industriale in contrada Rancia, proprio di fronte al castello, dove in totale sono state ricavate 46 soluzioni abitative di diverse dimensioni e quindi capaci di ospitare nuclei familiari composti da più persone. Questi appartamenti sono stati realizzati in sostituzione delle SAE, grazia al contributo della Regione Marche che ha messo a disposizione 6 milioni di euro che sono andati a finanziare sia l’acquisto del capannone che la realizzazione delle abitazioni.

Al taglio del nastro seguiranno la benedizione e il saluto del Sindaco Giuseppe Pezzanesi, del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e del Presidente dell’ERAP Marche Massimiliano Sport Bianchini. Illustrazione del progetto a cura di Maurizio Urbinati responsabile ERAP Ancona e di Katiuscia Faraoni responsabile dell’Ufficio Lavori Pubblici. Alla cerimonia è stato invitato anche il responsabile nazionale della Protezione Civile Angelo Borrelli. "Siamo particolarmente felici – afferma il Sindaco Giuseppe Pezzanesi – che il Capo del Dipartimento della Protezione Civile nazionale Angelo Borrelli voglia presenziare alla nostra cerimonia di consegna dei primi appartamenti di Borgo Rancia insieme alla responsabile regionale Silvia Moroni e altri rappresentanti regionali".

Al termine dell’evento verranno consegnate le chiavi alle 21 famiglie assegnatarie, come previsto dalla graduatoria degli aventi diritto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2021 alle 18:36 sul giornale del 08 gennaio 2021 - 191 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIqE





logoEV
logoEV
logoEV