Tolentino: consegnati i primi 21 appartamenti a Borgo Rancia

1' di lettura 09/01/2021 - Il Capo del Dipartimento della Protezione Civile nazionale Angelo Borrelli, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, l’Assessore alla Ricostruzione della Regione Marche Guido Castelli, l’Assessore alla Protezione Civile della Regione Marche Stefano Aguzzi, il Presidente dell’ERAP Marche Massimiliano Sport Bianchini, hanno consegnato ufficialmente le chiavi dei nuovi appartamenti di “Borgo Rancia”, realizzati in sostituzione delle SAE, grazia al contributo della Regione Marche.

Sono stati consegnati i primi 21 appartamenti ad altrettante famiglie aventi diritto, come sancito dall’apposita graduatoria, alcune delle quali attualmente ospitate presso il Villaggio container. Alla cerimonia hanno presenziato le più alte autorità a livello regionale e provinciale. I nuovi appartamenti sono stati benedetti dal parroco della Concattedrale di San Catervo Don Gianni Compagnucci.

Parole di soddisfazione e orgoglio per gli importanti risultati raggiunti sono state espresse sia dal Sindaco che dall’assessore Castelli, dal Presidente Bianchini e dal Capo Dipartimento Borrelli. Un progetto particolarmente complesso, quello di Borgo Rancia, che ha visto la trasformazione di un manufatto industriale in un nuovo agglomerato abitativo con 46 appartamenti, realizzati con innovative soluzioni costruttive ed architettoniche.

Gli appartamenti, di diverse metrature e assegnati in base al numero dei componenti delle diverse famiglie aventi diritto, sono stati consegnati a Capponi Raika, Casadidio Maria, Eleonori Mario, Gashi Halit, Gashi Labinot, Graziosi Armando, Guardati Maria Gabriella, Jashari Faik, Kaur Balwinder, Kumari Neelam, Maccaroni Roberto, Md Rasel, Mrad Mouez, Ndiaye Daouda, Orizi Rolando, Pallocchini Antonello, Rosinete, Polegri Marco, Scarpeccio Natale, Shehu Eliona, Kazmi Atif.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2021 alle 17:08 sul giornale del 11 gennaio 2021 - 188 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIGc





logoEV
logoEV
logoEV