Trasferta calda a Ravenna per l'Helvia Recina Volley

2' di lettura 19/01/2021 - “Scontro più diretto di questo non credo ci possa essere”. Così coach Luca Paniconi presenta l’incontro di mercoledì, la trasferta contro l’Olimpia Teodora Ravenna.

Le due squadre sono appaiate, insieme alla ITAS Città Fiera Martignacco, a quota 21 punti, a giocarsi il quinto posto nel Girone Est di questa A2. “Sono diminuite le partite a disposizione, è un recupero per entrambi, abbiamo la stessa classifica – ha dichiarato il tecnico della CBF Balducci HR Macerata – Soprattutto in caso di risultato secco da una parte o dall’altra, credo che questa partita possa dire qualcosa di importante. Non sarà ovviamente decisiva ma sarà molto importante. Quindi fare risultato in questo caso avrebbe un valore doppio.”

La CBF Balducci arriva a questa sfida con la fiducia delle cinque vittorie consecutive, ultima delle quali in casa contro la Megabox, ma con la consapevolezza di dover tenere i piedi ben piantati per terra al cospetto di un avversario che all’andata si impose a Macerata con un secco 1-3 e che aspetterà con la voglia di riscattare la sconfitta di domenica contro S. Giovanni in Marignano. “Dal punto di vista dei rapporti di forza non credo cambi nulla rispetto all’andata – spiega Paniconi – È vero che all’andata venivamo da una situazione più complicata, eravamo consapevoli di vivere un momento difficile. Fu una di 3 o 4 partite perse 3-1 nelle quali avevamo giocato alla pari senza raccogliere nulla, ricordo la delusione a fine partita. Ora non è cambiato nulla: Ravenna è una squadra forte e sappiamo sarà una partita difficile come tutte le altre. Non c’è nessuna differenza nell’approcciare Ravenna o Vallefoglia.”

Fischio di inizio alle ore 20, per un’altra partita tutta da vivere, un autentico scontro diretto come contro la Omag nello scorso recupero infrasettimanale. “Mi auguro sia una partita combattuta in cui possiamo mettere in campo prima di tutto una buona energia – l’auspicio di Luca Paniconi – In questo periodo avere il giusto sprint fisico può essere davvero determinante.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2021 alle 12:53 sul giornale del 20 gennaio 2021 - 143 letture

In questo articolo si parla di sport, Helvia Recina Volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJ7G





logoEV
logoEV
logoEV