Chiuso l'ascensore del parcheggio Filzi a Tolentino

1' di lettura 22/01/2021 - Si ricorda che l’Ascensore che collega il parcheggio Filzi a via Roma a Tolentino, è attualmente chiuso in quanto sono trascorsi 20 anni dalla sua installazione e quindi, essendo considerato un impianto a fune, necessita di appositi e approfonditi controlli su tutta l’impiantistica.

A seguito di un sopralluogo, effettuato da uno specifico servizio nazionale e necessario per ottenere la revisione generale ventennale, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stabilito delle prescrizioni a cui l’Ufficio Tecnico del Comune di Tolentino deve obbligatoriamente ottemperare prima di provvedere alla riapertura dell’impianto. Quindi nelle prossime settimane verranno eseguiti diversi interventi e specifici lavori di sistemazione per adeguare l’impianto alle normative vigenti, con l’istallazione di nuovi componenti delle parti meccaniche che necessitano di essere sostituite. Inoltre dovrà anche essere effettuata, nuovamente, una simulazione di recupero di eventuali persone rimaste bloccate all’interno della cabina dell’ascensore.

Stante la complessità dell’intervento e volendo garantire la massima sicurezza dell’impianto, si spera di poter riaprire l’ascensore di via Filzi/Roma entro la fine di febbraio 2021. L’amministrazione comunale si scusa per i disagi causati ai cittadini e soprattutto ai fruitori del parcheggio Filzi ma l’ascensore si trova, dopo venti anni, nelle condizioni di essere adeguato a tutte le nuove prescrizioni sulla sicurezza che sono in continua evoluzione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2021 alle 16:17 sul giornale del 23 gennaio 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKIa





logoEV
logoEV