La Paoloni Macerata riparte da Loreto: si torna in campo a quasi un anno di distanza

4' di lettura 23/01/2021 - Finalmente si torna in campo! Dopo quasi un anno di sospensione ripartirà, in questo weekend, il Campionato di Serie B maschile: quasi 120 squadre pronte a darsi battaglia suddivise in 10 gironi a loro volta ognuno organizzati in due miniraggruppamenti per vicinorietà.

La Paoloni Macerata, come già annunciato, è inserita nel girone F1 insieme a Loreto, Osimo, Collemarino, Potenza Picena ed Alba Adriatica con i maceratesi che dovranno sfidare gli avversari in gare di andata e ritorno; nella seconda fase i biancorossi si incroceranno poi col girone F2 (comprendenti due squadre di Foligno oltre a San Giustino, Città di Castello, Pesaro e Bellaria Igea Marina) dove affronteranno gli altri team con match di sola andata. I ragazzi di Giacomo Giganti e Giuliano Massei, coadiuvati negli incontri di campionato dall’allenatore dell’Under 19 Matteo Cacchiarelli, esordiranno domenica al PalaSerenelli di Loreto dove, a partire dalle ore 17:00 (il duello tra i fratelli Caciorgna sarà in diretta streaming sulla pagina Facebook della Nova Volley Loreto 2014 e sarà poi condiviso dal Volley Macerata), sfideranno la Sampress Nova Loreto.

E’ stata già rinviata una partita del girone F2, quella tra Montesi Volley Pesaro e Erm Group San Giustino, a causa della positività al Covid-19 di più di tre componenti della squadra umbra. “Arriveremo a Loreto in buone condizioni - afferma coach Giacomo Giganti - in settimana è tornato in gruppo Matteo Caciorgna perciò domani ci presenteremo al completo. I carichi di lavoro di questi ultimi giorni son stati importanti e quindi la stanchezza si fa un po’ sentire; abbiamo ancora alcune cose da sistemare, anche per il fatto di aver cambiato molti elementi della rosa, ma per quanto riguarda i meccanismi di gioco posso dire che siamo a buon punto. I ragazzi non vedono l’ora di scendere in campo; durante i due allenamenti congiunti, disputati con il Volley Potentino, ho visto un’ottima alchimia dei miei atleti ed il fare gruppo sarà fondamentale per riuscire a superare insieme i momenti difficili che si presenteranno. La prima di campionato è sempre un match delicato: affronteremo una squadra ben organizzata ma, allo stesso tempo, penso che Domenica potremo sicuramente dire la nostra.”

“E’ una cosa fantastica tornare a vivere le emozioni pre-esordio - commenta il regista Claudio Stella - son molti mesi che mancavano queste sensazioni e non vediamo l’ora di scendere in campo. Speriamo finalmente di essere sulla strada giusta per una buona continuità e ci auguriamo che il campionato non venga continuamente interrotto. Son riuscito ad integrarmi benissimo nella Paoloni, grazie a tutti i ragazzi, anche perché il gruppo è composto da persone super e la nostra unione sarà un fattore molto importante che ci dovrà aiutare a superare i momenti di difficoltà. Abbiamo avuto diverse pause forzate dovute al rinvio del campionato ma ora ci stiamo riprendendo, stiamo trovando un buon ritmo di gioco anche se ci siamo confrontati con una sola squadra due volte in allenamento; dobbiamo ancora conoscerci bene in partita per capire che tipo di squadra siamo per noi e per gli avversari ma soprattutto per noi dato che dovremo scoprire le nostre reazioni alle difficoltà che si presenteranno in un match da tre punti. Esordiremo a Loreto, posto in cui ho giocato qualche anno fa insieme al nostro libero Dylan Leoni: è stata una stagione stupenda dove ho conosciuto molte belle persone; sarà un piacere affrontarle sul campo dal lato umano mentre dal lato tecnico sarà davvero un’incognita perché come sempre, alla prima di campionato, non si sapranno molte cose sugli avversari, specialmente in questa situazione. Dovremo essere rapidi ad assimilare tutte le informazioni che ci darà la Sampress ad ogni azione per riuscire a prendere le contromisure e dire la nostra. Sicuramente sarà un match molto equilibrato che si deciderà sui piccoli dettagli ma soprattutto sarà un derby acceso come tanti se ne giocheranno in questa stagione.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2021 alle 14:46 sul giornale del 25 gennaio 2021 - 136 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, comunicato stampa, volley macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKQ2





logoEV