Aggiudicata gara di appalto per le nuove piscine di Macerata

1' di lettura 27/01/2021 - Aggiudicata provvisoriamente la gara d’appalto per la realizzazione dell’impianto natatorio che sorgerà nell’area dell’ex Saram.

L’aggiudicazione è stata proposta nei confronti dell’operatore economico Torelli Dottori SpA di Cupramontana (AN) che si è collocato primo in graduatoria per l’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, per un importo complessivo, comprensivo degli oneri di sicurezza, pari a 5.936.852,89 euro, avendo offerto un ribasso del 12,113%, pari a 791.830,90 euro, sulla somma degli importi della progettazione e dei lavori a base di gara. La società ha anche offerto un aumento sul prezzo degli immobili pari a 8.214,59 euro per un conseguente valore complessivo degli stessi pari a 988.000,00 euro. Per quanto riguarda i tempi di esecuzione dei lavori sono stati offerti 350 giorni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2021 alle 21:55 sul giornale del 28 gennaio 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLq1





logoEV
logoEV
logoEV