Due scosse di terremoto in mare avvertite nella notte nel maceratese

1' di lettura 28/01/2021 - Doppia scossa di terremoto in mare nella notte tra mercoledì 27 gennaio e giovedì 28 gennaio.

Il primo evento sismico è stato registrato alle ore 22 e 46 di mercoledì e ha avuto come epicentro un punto in mezzo al mare Adriatico distante 13 km da Civitanova Marche; 3.5 la magnitudo.

A seguire, alle ore 2.21 di giovedì, un'altra scossa di magnitudo 3.1 ha interessato la stessa area della precedente, con l'epicentro che si è spostato di circa 1 km più a largo rispetto al movimento tellurico di qualche ora prima.

Le scosse sono state distintamente avvertite nei comuni costieri, ma anche in diverse città all'interno della provincia maceratese. Non si registrano danni a persone o cose.






Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2021 alle 10:30 sul giornale del 29 gennaio 2021 - 303 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLtx