L'Helvia Recina si gioca la promozione, arriva il Marsala

2' di lettura 05/03/2021 - Il campionato richiama in campo la CBF Balducci HR Macerata che domenica affronterà tra le mura amiche del Banca Macerata Forum la Sigel Marsala.

Fischio di inizio alle ore 17 per la gara che di fatto segna il debutto della squadra nella Pool Promozione, visto che la prima giornata per Macerata è stata rinviata per il concomitante ultimo recupero di Regular Season dell’avversaria designata, l’Eurosport Ford Sara Pinerolo. CBF Balducci che arriva con il pieno di entusiasmo dopo la vittoria in rimonta di Roma.

“Quella vittoria ha aumentato l’entusiasmo e questo è un bene dal punto di vista del morale e della determinazione – conferma coach Luca Paniconi – Stiamo vivendo un buon periodo e la qualità degli avversari è altissima, quindi stiamo bene ma consapevoli delle difficoltà che incontreremo. Questo deve servire non a dare timore ma a tenere la guardia alta.”

Semaforo verde per l’inizio della seconda fase del campionato, una fase da vivere con la consapevolezza di un percorso che, dal ritorno dal Covid, ha dato un’idea chiara della dimensione raggiunta dalla squadra. “Abbiamo raggiunto i primi obiettivi ed affrontiamo questa fase con un’identità più definita – spiega il tecnico della CBF Balducci – Questo ci permette di vivere con ottimismo il prosieguo della stagione, pensando un avversario alla volta anche perché stiamo scoprendo un po’ alla volta quanto possiamo crescere. Quindi è giusto rimanere su questa strada e cercare di partire con il piede giusto in Pool Promozione, a maggior ragione contro un avversario come la Sigel Marsala, che sta mostrando ottime qualità.”

Dall’altra parte della rete la forte formazione siciliana, che solo di un’incollatura ha mancato il colpaccio esterno a Vallefoglia, in una gara risolta ai vantaggi del tie-break, dopo che Marsala si era portata in vantaggio di 2 set. Nella compagine ospite, Giorgia Mazzon (ex Macerata, come Federica Nonnati) compone la diagonale con Ilaria Demichelis, il cui gioco in regia fa girare bene la squadra. “Una palleggiatrice brava a smarcare le laterali con un gioco veloce che si sposa bene con le qualità delle attaccanti – commenta coach Paniconi – Il tutto rende complicato anticipare o chiudere a muro. Sarà molto importante il servizio contro questa squadra che sta facendo bene anche a muro e difesa. Sanno dare filo da torcee e lo dimostra la partita di Vallefoglia, dove sono arrivate veramente al fotofinish.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2021 alle 12:30 sul giornale del 06 marzo 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRco