CBF Balducci in trasferta a Marsala per il Pool Promozione

2' di lettura 29/03/2021 - Prima trasferta della Pool Promozione per la CBF Balducci HR Macerata che si appresta a raggiungere Marsala per l’anticipo della seconda giornata del girone di ritorno, prevista originariamente per Pasqua.

Con la Sigel si giocherà dunque mercoledì per motivi logistici e la formazione di coach Luca Paniconi dovrà ottimizzare il tempo a disposizione visto che la trasferta è ricca di insidie, date la distanza e soprattutto la capacità della formazione siciliana di creare problemi con le caratteristiche delle sue giocatrici: dalla regia di Demichelis alle qualità offensive di Giorgia Mazzon e Lauryn McCall-Gillis, al muro delle centrali Caruso e Parini. All’andata a Macerata fu 3-1 per Peretti e compagne ma con tanto filo da torcere dato dalla Sigel, che ieri non ha giocato e che vuole i 3 punti per insidiare la CBF Balducci al quinto posto della Pool.

L’immediatezza dello scontro diretto è però anche un buon modo per archiviare subito la sconfitta contro Pinerolo di sabato. “Abbiamo vissuto per 3 mesi una situazioni bellissima a livello di risultati – ha dichiarato coach Luca Paniconi – Abbiamo giocato contro Pinerolo, che è una grande squadra, ed abbiamo comunque fatto 1 punto ma abbiamo perso ed è una cosa alla quale in questi ultimi mesi non eravamo abituati. Quindi conterà molto avere la capacità di andare subito oltre, affrontando Marsala con l’entusiasmo e la determinazione che abbiamo fatto vedere sempre da dicembre in poi.”

Al di là dell’aspetto agonistico, le due squadre condivideranno la loro adesione alla campagna di sensibilizzazione “Fiocchetto Lilla”, sostenuta dal Marsala Volley in sinergia con la Fipav Sicilia e in collaborazione con l’associazione “ilfilolilla” APS-ETS, il Progetto Clinico le Ginestre e il Centro Clinico Ananke di Gela per raggiungere i giovani e quanti gravitano intorno al mondo dello sport. Le ragazze della Sigel porteranno infatti il simbolo del Fiocchetto Lilla, che sarà donato anche a tutte le giocatrici della CBF Balducci. Obiettivo della campagna è quello di sviluppare uno sguardo sensibile verso le problematiche che investono la questione del peso corporeo, della forma fisica per intercettare sul nascere la sofferenza psichica legata ai Disturbi del Comportamento Alimentare, che sono oggi la seconda causa di morte tra i giovani.






Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2021 alle 15:10 sul giornale del 30 marzo 2021 - 129 letture

In questo articolo si parla di sport, Helvia Recina Volley, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUYU





logoEV
logoEV