Collezione di primati nella Marcia per il Cus Macerata

1' di lettura 30/03/2021 - Sono proprio terribili le ragazze della Marcia del Cus. Anzi possiamo affermare che si scrive Cus Macerata e si legge record regionale.

Sì perché, nel giro di poche settimane, la sezione biancoblu seguita dal responsabile Diego Cacchiarelli ha prodotto 2 nuovi primati marchigiani. L’ultimo è fresco fresco, realizzato dalla baby del gruppo Elisa Marini che domenica ad Ancona, nell’ultima gara della stagione indoor e sulla distanza dei 3 km, ha fermato il cronometro sul tempo di 15’18”85. Per Elisa un risultato che migliora quello che era suo…sì perché deteneva già il record regionale, al coperto tra le cadette, circa 5 secondi più lento e centrato un anno fa.

Di primato in primato nella Marcia. Il Cus infatti aveva stabilito un altro record marchigiano grazie a Giulia Miconi giusto venti giorni fa a Grottaglie, nella 20 chilometri della categoria under 23. Nell’occasione, tagliando il traguardo in 1h43’51”, la Miconi aveva conquistato pure la medaglia di bronzo tra le Promesse. Queste due splendide gare riportano il nome del Cus Macerata sugli annuari sportivi e chissà che il nuovo mese primaverile non possa regalare altre gioie. Il 18 aprile infatti il gruppo sarà protagonista a Roma, nella città eterna i ragazzi del tecnico Cacchiarelli prenderanno parte alla 3° prova del Campionato Italiano di Società di Marcia sulla distanza dei 10km.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2021 alle 12:33 sul giornale del 31 marzo 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di sport, Cus Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bU0v