Associati Fisiomed Pallavolo Macerata, sono 3 di fila

2' di lettura 17/04/2021 - Prosegue a suon di vittorie il campionato under 17 per la squadra biancorossa, l’ultima è stata conquistata sul campo della Scuola Mestica di Civitanova Marche. Il Volley Potentino e la Associati Fisiomed Pallavolo Macerata hanno dato vita ad una partita molto combattuta, nella quale i maceratesi sono riusciti a spuntarla non senza soffrire.

Il coach Sandro Mobbili ha scelto la diagonale Giacomini - Vega, bande Bettucci e Cavagna, centrali Paulini e Pesciaioli, libero Falcetta e a rinforzare Thakkol.

Nel primo set le squadre hanno giocato a viso aperto, pur con qualche errore di troppo da ambo le parti; i padroni di casa sono andati subito andati avanti e i maceratesi hanno sofferto a lungo, fino al 20-13, poi il coach è corso ai ripari con un time out che ha scosso la squadra: Mobbili ha chiesto ai ragazzi una reazione d’orgoglio, che è arrivata puntuale. Il finale si è fatto quindi apertissimo dopo il recupero biancorosso e ha visto l’Associati Fisiomed riuscire a ribaltare il risultato 23-25. Secondo set fotocopia del primo ma a parti invertite: stavolta sono stati i maceratesi a partire di slancio e hanno condotto fino al 19-8. Il Volley Potentino ha ritrovato la carica dopo un time out e scrollandosi di dosso le paure è riuscito a recuperare 19-23. Nuovo finale di set acceso, coach Mobbili ha caricato i suoi e con una zampata nel momento decisivo i biancorossi sono riusciti a portare a casa anche il secondo set, 23-25. La gara si è fatta poi ancora più equilibrata, le squadre hanno cominciato a giocare punto a punto nel terzo set, con sorpassi e controsorpassi; stavolta è stato il Volley Potentino a spuntarla nel rush finale, 25-21. Il copione non è cambiato nel quarto set, ancora molto equilibrato: padroni di casa si sono fatti più aggressivi in attacco e hanno messo in difficoltà i biancorossi, bravi però a non mollare e nel finale di set trovano l’allungo decisivo. 22-25 e altri tre punti per la Associati Fisiomed.

Qualche errore di troppo per i biancorossi nel corso di una partita molto sentita dai ragazzi. Bene comunque Cavagna, MVP con 29 punti a segno e in battuta, con tanti ace: ben 19 totali di cui 7 del palleggiatore Giacomini, 5 di Cavagna, 4 di Bettucci, 2 di Paulini ed 1 di Pesciaioli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2021 alle 10:47 sul giornale del 19 aprile 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di sport, Pallavolo Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bX45