Il Centro Nuoto Macerata domina ai campionati italiani di Salvamento

2' di lettura 19/04/2021 - Il Salvamento non tradisce mai e si conferma, come ai bei tempi pre-pandemia, la gallina dalle uova d’oro per il Centro Nuoto Macerata.

Il team si è presentato con 60 atleti al Campionato Italiano di Fermo, valido anche come campionato regionale e i nuotatori biancorossi sono stati così bravi da prendersi 80 medaglie più svariati pass per i Campionati Italiani estivi. Ben 67 le medaglie di Categoria e 23 i podi Assoluti, con i baby degli Esordienti subito brillanti, a garanzia di rinnovamento e continuità.

Il CN Macerata, sotto la guida del coach Giacomo Marinozzi, ha ottenuto allori in tutte le gare previste, sia femminili che maschili. I maceratesi hanno persino monopolizzato il podio in tre specialità: il 100mt Pinne e Torpedo con Lorenzo Menchi davanti ai compagni Riccardo Zaffrani Vitali e Filippo Maurizi; nel 100mt Pinnato con il primo posto di Riccardo Brancadori, secondo Riccardo Zaffrani Vitali e terzo Lorenzo Menchi; infine nel 100mt percorso misto, specialità senza pinne, che ha visto primeggiare Alessio Biaggi seguito da Cesare Tasso e Francesco Paperi. Medaglie d’oro assolute per Riccardo Brancadori (Superlife saver), per Sara Porfiri (Trasporto manichino), Eva Benaia (Percorso Misto) e Maria Chiara Cera, per lei doppio oro (Torpedo, Pinnato) e un bronzo (nuoto ostacolo).

Argento invece per Maria Chiara Balestrini (nuoto ostacolo), Silvia Smorlesi (superlife saver) e Cesare Tasso (nuoto ostacolo). Ancora, due bronzi per Giorgia Scoccia (percorso misto e trasporto manichino) ed uno per Silvia Smorlesi (pinnato). Tra i giovani Esordienti, allenati da Mario Menghi, le medaglie d’oro sono state vinte da Tommaso Campanella, Irene Paglialonga e Giulia Razeti; gli argenti da Karim Kahiloti, Mattia Rossi, Federica Foglia ed Emma Quarchioni; le medaglie di bronzo da Marco Bonvicini, Lucrezia Lorenzetti e Sofia Natali. Nella categoria Ragazzi maschi, nelle specialità senza pinne, tris di ori e altrettanti pass per gli Italiani di luglio per Francesco Paperi che domina le sue gare, affiancato in due occasioni da Tommaso Zaffrani Vitali (argento) e Lorenzo Menichelli (doppio bronzo).

Nelle gare pinnate le soddisfazioni sono arrivate da Alessio Orlandi, Nicolò Poloni e Francesco Porfiri rispettivamente primo, secondo e terzo. Per le femmine uno splendido oro con pass per gli italiani per Sofia Angeloni nel Torpedo e Percorso Misto e per Angelica Marsuzi Florentino nel nuoto ostacolo; sullo stesso podio, al terzo posto, anche Margherita Bonvini. Altre medaglie, nelle categorie Juniores, Cadetti e Senior sono state conquistate da Sara Di Camillo, Giorgia Foglia, Sara Guerrini e Francesco Sassaroli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2021 alle 19:10 sul giornale del 20 aprile 2021 - 253 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, Centro Nuoto Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYpy





logoEV