Corridonia al centro della ciclovia della vallata del Chienti, lavori nel 2022

Corridonia 1' di lettura 05/05/2021 - Il Comune di Corridonia, insieme ad altri sette comuni della vallata del Chienti, ha partecipato all'incontro che si è tenuto a Civitanova Marche lo scorso mese di aprile per la valutazione dei percorsi idonei per la realizzazione della pista ciclo pedonale.

La ciclovia si svilupperà su un itinerario di circa 40 chilometri nei territori dei comuni di Corridonia, Monte San Giusto, Morrovalle, Montecosaro, Montegranaro, Civitanova Marche, Sant'Elpidio a Mare e Civitanova Marche.

Questa progettazione segnerà l'inizio di una riqualificazione importante dei territori comunali compresi in quanto la pista ciclabile si abbinerà a percorsi da effettuare a piedi o in bicicletta già esistenti o da ristrutturare che arriveranno fino ai centri storici ed ai luoghi di maggior richiamo come le abbazie. Oltre ad essere incluso nel percorso suddetto, il territorio del Comune di Corridonia sarà compreso anche nella realizzazione della ciclovia che si svilupperà lungo i territori dei comuni di Camerino, Castelraimondo Cerreto d'Esi, Esanatoglia, Fabriano, Macerata, Matelia, Mogliano, Petriolo, Pollenza, San Severino Marche, Sarnano, Tolentino Treia ed Urbisaglia.

Il progetto generale avrà un quadro economico di circa 5 milioni di euro ed il comune di Corridonia parteciperà con la realizzazione di opere e di segnaletica per un importo complessivo di circa 300.000 euro. I lavori verranno realizzati nel 2022.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2021 alle 16:57 sul giornale del 06 maggio 2021 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, corridonia, comune di corridonia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1Rb





logoEV
logoEV