Seconda vittoria consecutiva per il Volley Macerata in coppa

2' di lettura 23/05/2021 - Il Volley Macerata ottiene la seconda vittoria consecutiva nella Coppa Nazionale Serie D battendo il fanalino di coda Xentek Pallavolo Ascoli; partita mai in discussione con i ragazzi di Matteo Cacchiarelli e Giammarco Storani che, dopo un’iniziale partenza col freno a mano tirato, hanno dominato in lungo ed in largo la sfida contro una compagine giovanissima formata principalmente da Under 15 e 16.

Coach Cacchiarelli schiera in avvio Corradini in cabina di regia opposto a Sigona, Gigli e Michele Meschini in banda, Bussolotto e Singh al centro, Palombarini libero; risponde coach Travaglini con Reginelli al palleggio, Mariani opposto, Vignoni e Stella (Francesco, fratello di Claudio della Paoloni Macerata Serie B) schiacciatori ricevitori, De Angelis ed Alessandro Marozzi centrali, Lupini libero.

L’unico serio vantaggio di Ascoli arriva proprio ad inizio match con la Xentek che vola sull’1-5 grazie agli attacchi di Stella ed all’ace di Vignoni; Macerata rientra sul 5-5 con il punto di Gigli mentre Sigona e Singh regalano il +4 ai biancorossi (11-7). Il gap aumenta sempre di più dopo il muro di Corradini (17-10) con Gigli che firma il 22-11 mentre Sigona chiude la prima frazione 25-12. Al cambio di campo Ascoli regge fino al 10-10 poi Macerata inizia ad allungare grazie all’attacco di Sigona (12-10) che poi si porta al servizio siglando tre ace consecutivi che valgono il 19-12; Stella riporta a -4 Ascoli (19-15) ma Michele Meschini distanzia la Xentek nuovamente di 7 lunghezze con i biancorossi che poi vanno ad aggiudicarsi il secondo parziale 25-16 chiuso ancora da Sigona. Nel terzo periodo Corradini piazza subito l’ace del 3-0 mentre il neo entrato Ciccioli, dal quattro, sigla il 5-1 per i suoi. Due punti di Michele Meschini consentono ai padroni di casa di volare sul 15-5 con l’altro Meschini, Samuele, che firma il 21-8. Il gap ormai è incolmabile ed allora il Volley Macerata può amministrare il vantaggio fino al muro conclusivo di Sigona che chiude il set 25-14 ed il match con il risultato di 3-0.

I tre punti permettono ai biancorossi di volare in testa alla classifica a punteggio pieno insieme al San Severino Volley ed alla M.&G. Videx Grottazzolina che ha giocato, però, una partita in più; nel prossimo turno, sabato prossimo, i ragazzi guidati da Matteo Cacchiarelli e Giammarco Storani saranno impegnati nella trasferta di Morrovalle ospiti della Oltremodo 3 M Volley.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2021 alle 12:12 sul giornale del 24 maggio 2021 - 137 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, comunicato stampa, volley macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4bi





logoEV
logoEV