contatore accessi free

Loro Piceno, non si ferma all'alt dei carabinieri: nei guai un 25enne

carabinieri 1' di lettura 31/05/2021 - Non si ferma all'alt dei carabinieri, ma in breve viene identificato e denunciato. A finire nei guai è stato un operaio 25enne di origini macedoni residente a Loro Piceno.

Il giovane è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della Compagnia di Tolentino per resistenza a pubblico ufficiale. Sabato sera, il 25enne stava percorrendo a bordo della propria auto la strada provinciale 78, quando si è imbattuto in un posto di controllo di una pattuglia di militari impegnata nel controllo della circolazione stradale. All'alt, però, il macedone ha tirato diritto e si è dato alla fuga. Subito sono partiti gli accertamenti e nel giro di poche ore il giovane è stato rintracciato e, di fronte all'evidenza, non ha potuto che ammettere le proprie responsabilità. A suo carico sono state emesse anche sanzioni ai sensi dell’art.192 commi 1 e 6 del Codice della Strada in quanto è venuto meno al rispetto degli obblighi verso funzionari, ufficiali e agenti.


   

di Roberto Scorcella
macerata@vivere.it





Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2021 alle 12:56 sul giornale del 01 giugno 2021 - 233 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, tolentino, loro piceno, resistenza a pubblico ufficiale, alt, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/b5g2





logoEV