Macerata, fine settimana di controlli: in 9 sanzionati per aver violato il coprifuoco

1' di lettura 31/05/2021 - Nove cittadini maceratesi di età compresa fra i 30 e i 40 anni sono stati sanzionati dai carabinieri della Compagnia di Macerata a seguito di controlli svolti durante la movida del fine settimana nel capoluogo.

Si tratta di tutte persone residenti in città, sorprese dai militari in strada nel quartiere Pace oltre l'orario consentito dal coprifuoco e senza giustificato motivo. Sempre nel centro del capoluogo, i carabinieri hanno fermato un cittadino italiano di 38 anni che si era messo alla guida della sua auto dopo aver alzato troppo il gomito. L'uomo, dopo la verifica del suo stato attraverso l'etilometro, è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza. Oltre alla denuncia penale, per lui sono arrivati il ritiro della patente e il sequestro della macchina per la successiva confisca, in quanto il tasso di alcool nel suo sangue superava abbondantemente i limiti di legge. Ma non basta. Infatti, il 38enne è stato anche sanzionato per la violazione delle norme anticovid essendo stato sorpreso fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo oltre l’orario consentito.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2021 alle 12:58 sul giornale del 01 giugno 2021 - 182 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, etilometro, ritiro patente, articolo, coprifuoco, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5hf





logoEV
logoEV