Scacco alla centrale dello spaccio dei nigeriani: due arresti a Macerata

2' di lettura 11/06/2021 - Grazie a un blitz messo a segno questa mattina dalla Polizia in una abitazione in via Severini a Macerata, è stato inferto un nuovo, durissimo colpo allo spaccio di eroina in città. In manette sono finiti due nigeriani, mentre complessivamente sono stati sequestrati oltre tre etti di droga.

L'operazione è stata messa a segno dagli agenti della Questura in collaborazione con la Polizia Locale di Macerata. L'appartamento di via Severini era tenuto sotto stretta osservazione da qualche tempo, dopo che era stato notato un continuo andirivieni di persone, molte delle quali già conosciute come orbitanti nel mondo degli stupefacenti. Questa mattina è scattato il blitz.

L'irruzione dei poliziotti ha colto di sorpresa i due cittadini nigeriani, di 21 e 23 anni, che si trovavano all'interno dell'appartamento. Con l'ausilio delle unità cinofile antidroga, l'abitazione è stata perquisita e all'interno sono stati trovati, ben nascosti in diverse stanze, 30 ovuli contenenti 330 grammi di eroina purissima e ancora allo stato solido, oltre a un piccolo quantitativo di marijuana. Uno dei due nigeriani, entrambi gravati da precedenti di Polizia per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, era anche ricercato in quanto colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica di Macerata a seguito di indagini condotte dalla Squadra Mobile, connesse ad un’operazione antidroga portata a termine in provincia di Macerata e che aveva visto coinvolti altri connazionali.

Oltre allo stupefacente, sono state sequestrate alcune migliaia di euro in banconote di vario taglio provento dell’attività di spaccio, sostanze da taglio e bilancini di precisione. E’ stato sequestrato anche un frullatore utilizzato per tagliare la droga. I due arrestati sono stati trasferiti in carcere a Montacuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2021 alle 20:54 sul giornale del 12 giugno 2021 - 185 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, arresti, macerata, eroina, squadra mobile, nigeriani, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Zh





logoEV
logoEV