Raid di furti a Petriolo, scoperto e denunciato l'autore

carabinieri 1' di lettura 13/07/2021 - Un lavoro di indagine certosino e durato oltre due settimane ha portato i carabinieri di Mogliano a individuare l'autore dei tentati furti e dei furti messi a segno il 26 giugno scorso a Petriolo.

In quella occasione, infatti, ai militari della Stazione di Mogliano erano arrivate diverse denunce di furto e tentato furto in abitazione da parte di cittadini di Petriolo. Fra le vittime dei tentativi di furto, anche quello allo stesso primo cittadino del paese. Subito sono partite le indagini.

I carabinieri hanno visionato tutti i sistemi di video sorveglianza privata e pubblica e alla fine sono riusciti ad individuare con estrema certezza l'autore dei furti. Si tratta di un uomo di 38 anni, pregiudicato, residente in provincia di Teramo. A suo carico, è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Macerata per il reato di furto in abitazione continuato.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2021 alle 15:32 sul giornale del 14 luglio 2021 - 219 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, carabinieri, mogliano, petriolo, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caaF





logoEV