contatore accessi free

Petriolo, infastidito dal pappagallo della vicina prende il fucile e gli spara

1' di lettura 14/08/2021 - Spara e ferisce il pappagallo della vicina che lo aveva infastidito, appollaiandosi su un albero del proprio giardino.

E' successo a Petriolo, dove i carabinieri della Stazione di Mogliano hanno denunciato a piede libero per maltrattamento di animali un pensionato del posto di 75 anni.

Secondo la ricostruzione fatta dai militari, l'anziano ha esploso più colpi con una carabina ad aria compressa, regolarmente detenuta, in direzione del pappagallo perché infastidito dal fatto che il volatile, della specie ara chloropterus, di proprietà di una vicina di casa, si era appollaiato su un albero del proprio giardino. L'animale, prontamente soccorso e trasportato e ricoverato presso un veterinario del posto, ha riportato una "lesione permanente della mobilità dell'ala destra" poiché raggiunto da tre pallini. I carabinieri intervenuti hanno sequestrato la carabina e in via amministrativa tutte le armi regolarmente detenute dal soggetto.


   

di Roberto Scorcella
macerata@vivere.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2021 alle 16:25 sul giornale del 16 agosto 2021 - 259 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, mogliano, petriolo, maltrattamento animali, articolo, pappagallo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ceWY





logoEV
logoEV