contatore accessi free

Post Coppa Italia, Viti soddisfatto della sua Sangiustese: "Iniziamo ad avere una nostra fisionomia"

2' di lettura 07/09/2021 - C’è amarezza, ma anche la consapevolezza di aver disputato un’ottima gara in casa Sangiustese, dopo il pari rocambolesco all’esordio in Coppa Italia contro il Grottammare.

L’uno a uno allo stadio La Croce, maturato in pieno recupero dopo che i rossoblu, andati più volte vicini al vantaggio, si sono ritrovati incredibilmente sotto su clamorosa autorete di Monserrat, ha comunque dato buone indicazioni a mister Nello Viti, che sta lavorando con dedizione da oltre un mese per far trovare pronti i calzaturieri in quest’avvio di stagione.

C’è soddisfazione, inoltre, per il giovane 2004 Matteo Ciucani che, da poco subentrato, ha trovato il gol del definitivo pareggio con una bella conclusione sul primo palo, dopo l’assist di Iacoponi. Alla ripresa degli allenamenti è mister Nello Viti ad analizzare il primo match ufficiale di stagione, che ha mostrato più luci che ombre, nonostante la mancata vittoria finale. “Sono molto soddisfatto della prestazione della squadra – esordisce il tecnico rossoblu – Il Grottammare ha un roster che, rispetto a noi, sta insieme da più tempo, ma soprattutto nella ripresa abbiamo avuto tantissime palle gol per portarci in vantaggio. L’unica pecca è stata proprio questa: non aver sfruttato al massimo le occasioni create e, quasi incredibilmente, eravamo sul punto di perdere la partita per una sfortunata autorete. Siamo stati bravi a recuperarla ma, senza dubbio, avremmo meritato la vittoria per quanto prodotto e fatto vedere nella ripresa. Anche perché, c’è da dirlo, il gol del vantaggio lo avevamo trovato con Pomiro, ma è stato inspiegabilmente annullato dopo le proteste ospiti. Arbitro e assistente avevano entrambi convalidato, fatichiamo ancora a capire il motivo e le modalità del tornare indietro sui propri passi. Sono comunque contento per il nostro giovane Ciucani, ma in generale di tutta la squadra che sta iniziando ad avere una propria fisionomia. La Coppa è importante per noi perché ci permette di misurarci in test ufficiali, dandoci modo di prepararci per il campionato. La Sangiustese, senza dubbio, si farà trovare pronta”.

I rossoblu, intanto, hanno ripreso gli allenamenti in vista dell’amichevole di sabato pomeriggio contro la Fermana Under 21, dato che in campionato i calzaturieri riposeranno alla prima giornata.


   

da Sangiustese Calcio




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2021 alle 16:10 sul giornale del 08 settembre 2021 - 146 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, monte san giusto, Sangiustese Calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ch55





logoEV
logoEV