Giornata mondiale del primo soccorso, Cri Macerata: "Conoscere manovre basilari può salvare molte vite"

2' di lettura 14/09/2021 - Si celebra oggi 14 settembre la giornata mondiale dedicata al primo soccorso.

Il primo soccorso comprende pratiche che tutti dovrebbero conoscere, vista l’imprevedibilità delle situazioni di bisogno e necessità. La sezione di Macerata della Croce rossa italiana tiene corsi gratuiti per gli aspiranti volontari in cui, fra le altre cose, si insegnano manovre per le prime pratiche. Il prossimo corso, che si terrà in presenza dopo le difficoltà legate all’emergenza Covid, inizierà la sera del 5 ottobre presso la sede operativa in via Fausto Coppi, a Villa Potenza. E’ completamente gratuito.

In una nota, la Croce rossa Italiana dedica questa giornata, in particolare, al primo soccorso stradale. “Alla persone che frequentano i nostri corsi dico sempre che ancor prima di attivare ambulanze ed ospedali, va pensato cosa noi stessi possiamo fare in situazioni di emergenza. Anche saper fare una chiamata ai soccorritori, dando loro indicazioni esatte, può salvare vite – dice la presidente della Croce Rossa Macerata, Rosaria Del Balzo – può succedere a chiunque e dappertutto: ad una partita, a scuola, in un parco. Vorrei porre l’accento sul fatto che chiunque dovrebbe conoscere alcune essenziali manovre di primo soccorso, ad esempio per evitare soffocamenti, ma anche in molte altre situazioni”.

“La pandemia ha fortemente ridimensionato la possibilità di corsi e incontri – prosegue - ma stiamo riprendendo. Il contatto umano è già un soccorso. Per quello che riguarda la strada, posso dire che in passato abbiamo fatto incontri con i ragazzi in cui mettevamo loro degli occhiali che modificano la percezione della vista come se si avesse bevuto alcolici. Facevamo fare loro dei percorsi indossando questi strumenti, che simulano la vista di chi ha bevuto. Alla fine di questa sorta di esperimento ci ringraziavano. Avevano perfettamente capito il pericolo che si corre mettendosi al volante dopo aver bevuto. Oltre questo, naturalmente, in Croce Rossa mutuiamo corsi sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, ma vorrei sottolineare come conoscere manovre di soccorso basilari o semplicemente dare indicazioni corrette ai soccorritori possa salvare molte vite”.


di Lorenzo Fava
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2021 alle 17:57 sul giornale del 15 settembre 2021 - 149 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, articolo, lorenzo fava

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjbJ





logoEV
logoEV