Nuovo assistente allenatore per la Paoloni Macerata

2' di lettura 14/09/2021 - Da qualche giorno è arrivata una nuova figura nella Paoloni Macerata: ad aiutare Giacomo Giganti e Francesco Cappelletti, infatti, c’è un nuovo assistente, Luca Caraffi; centrale nei campionati territoriali, Luca quest’anno si è voluto mettere alla prova nelle vesti di allenatore e ha accolto con entusiasmo la proposta della Paoloni per vivere la sua esperienza di apprendistato. Arriva in biancorosso con tanta voglia di imparare mettendosi a disposizione con umiltà e dedizione al lavoro.

"Il desiderio di intraprendere la carriera di allenatore in realtà un po’ c’è sempre stato - esordisce Luca - nel tempo, da giocatore, ho molto apprezzato l’aspetto tecnico e didattico della pallavolo oltre alla figura professionale dell’allenatore. La Paoloni Macerata, che ringrazio davvero tanto per la chiamata, è una grande squadra che ho seguito e ho visto crescere esponenzialmente dalla Serie C fino alla Semifinale dei Playoff Promozione per la Serie A3 raggiunta lo scorso anno e appena ho ricevuto la proposta sono stato super felice ed entusiasta di accettare e mettermi in gioco sperando di dare il meglio. Ammetto che il primo giorno, data la mia timidezza, ero un po’ intimorito dall’atmosfera generale, ma sin dal primo minuto sia coach Giacomo Giganti che ogni elemento della squadra e della società mi ha fatto sentire immediatamente a casa e questo è merito di un gruppo molto affiatato che è stato in grado di includere me e i nuovi giocatori in brevissimo tempo come se giocassero insieme da anni; sono ragazzi veramente molto simpatici e soprattutto grandissimi lavoratori".

"Il mio obiettivo principale è imparare da Giacomo e da Francesco il più possibile; sono degli allenatori di grande esperienza quindi da loro posso solo che raccogliere ogni consiglio e conservarlo come oro conscio e sicuro che sarà fondamentale per il mio futuro sia da giocatore che, magari, da allenatore. Riguardo la squadra credo che l’obiettivo principale sia la salvezza: trovo i ragazzi motivati e con un margine di crescita molto ampio, data la giovane età, quindi sicuramente si partirà cercando di guadagnare quanto prima una tranquilla salvezza ma ben vengano ulteriori risultati”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 13:29 sul giornale del 15 settembre 2021 - 136 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, comunicato stampa, volley macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ci9e





logoEV
logoEV