contatore accessi free

Il Valdichienti cade in casa

2' di lettura 03/10/2021 - Terza sconfitta consecutiva per il Valdichienti, che purtroppo non decolla, e a far festa è il Fossombrone che sfrutta il gol lampo di Rovinelli.

Quarta giornata del campionato regionale di eccellenza, a Villa San Filippo arriva la compagine pesarese del Fossombrone.

Locali in emergenza, infatti Marinelli rinuncia a Papa e Comotto infortunati, Cuccù squalificato, per l’ex Porto Sant’Elpidio due giornate di squalifica. In settimana nuovo arrivo in casa Valdichienti, preso l’attaccante Mario Titone ex Montegiorgio, Recanatese, Montegiorgio, sceso in Eccellenza per provare a vincere. Si inizia con un lieto evento, nelle ore precedenti della partita fiocco rosa in casa Valdichienti, infatti è nata Arianna primogenita di Mister Daniele Marinelli (nella foto).

Dopo 40’’ primo angolo per il Fossombrone, la difesa libera rimette in mezzo Urso, colpo di testa di Rovinelli e palla in rete. Risponde al 7’ il Valdichienti, angolo di Frinconi per Palmieri, la difesa ospite libera con affanno. Al 10’ lancio di Tordini, per Palmieri, gran tiro che respinge l’ex Fano Marcantognini e chance sciupata. Al 15’ angolo per il Fossombrone, mischia furibonda, il più lesto è stato Urso, ma c’è il tocco con la mano e l’arbitro annulla la rete. Al 28’ sciupa il raddoppio il Fossombrone, Camilloni per Barattini, tutto solo calcia alto. Al 33’ ripartenza del Valdichienti, Palmieri prova il tiro a giro, senza impensierire Marcantognini. Al 39’ fallo su Palmieri, lo stesso numero dieci dei padroni di casa alza la mira e occasione bruciata.

Dopo due minuti della ripresa vicino al pari il Valdichienti, prima Frinconi poi Rapagnani, ma il muro ospite si salva. Ancora Valdichienti pericoloso Emiliozzi prova la conclusione, Marcantognini con affanno si salva. Al 15’ Rapagnani si gira e scocca il tiro, ma Marcantognini non ha problemi e para sicuro. Al 28’ fallo su Palmieri, palla in mezzo, contatto dubbio per fallo su Pennacchioni, ma l’arbitro lascia correre. Al 32’ Riccardo Pandolfi si invola, ma Rossi non ha problemi, ma Fossombrone pericoloso. Al 34’ Titone mette una palla in mezzo, ma nessun compagno arriva e l’occasione sfuma. Al 44’ Rossi si supera su una gran botta di Mattioli e ospiti che per un soffio non vanno sul doppio vantaggio. Dopo quattro minuti di recupero finisce con la festa Forsempronese e la rabbia locale.

Valdichienti Ponte-Forsempronese 0-1

Valdichienti Ponte: Rossi, Tordini, Pipoli (38’ st Ciucci) Muzi (21’ st Barry), Borgese, Coltorti (11’ st Titone), Frinconi,Trillini(45’ pt Rapagnani) Pennacchioni, Palmeri, Emiliozzi, A disp. Mallozzi,Maffei, Ciccarelli, Catinari, Del Brutto All. Daniele Marinelli

Forsempronese: Marcantognini, Marongiu, Camilloni, Leonardo Pandolfi, Urso, Rovinelli, Riccardo Pandolfi, Conti, Baratttini (35’ st Ruggeri), Zingaretti (30’ st Bucchi), Palazzi (21’ st Mattioli). A disp. Chiarucci, Rosetti, Mea, Arcangeletti, Pagliari, Cecchini All. Michele Fucili

Arbitro: Racchi di Ancona

Marcatore: 1’ pt Rovinelli

Ammoniti: Ciucci


   

di Diego Cartechini
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2021 alle 17:57 sul giornale del 04 ottobre 2021 - 264 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, diego cartechini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cmow