Verso la chiusura del Gran Galà del Dialetto a Macerata

1' di lettura 11/10/2021 - Si chiude sabato 16 ottobre la 4° Edizione della Rassegna teatrale “Il Gran Galà del Dialetto”, al Teatro Don Bosco di Macerata organizzata dal Teatro dei Picari di Macerata in collaborazione con la Uilt Marche e il patrocinio del Comune di Macerata.

Per l’ultimo appuntamento, sul palco salirà l’Associazione “Il Teatro dei Picari APS” con lo spettacolo “L’Inganno in Maschera”, un omaggio alla Commedia dell’Arte, dove gli attori daranno vita alle maschere della tradizione italiana, protagoniste di intrecci ed inganni che, tra colpi di scena e mazzate, promettono divertimento e risate.

Le prime due serate hanno visto protagoniste al teatro Don Bosco, la “Compagnia Filarmonico Drammatica Andrea Caldarelli” APS di Macerata e la “Compagnia Don Valerio Fermanelli APS di Camporota”. A seguito delle nuove disposizioni ministeriali, la capienza del Teatro torna finalmente ad essere completa e consentirà al pubblico di godere a pieno del divertimento dello spettacolo.

I biglietti saranno in vendita il giorno dello spettacolo dalle ore 18.00 presso la biglietteria del Teatro Don Bosco.

L’accesso in teatro, secondo la normativa vigente, sarà consentito solo mediante l’esibizione del Green Pass.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2021 alle 20:42 sul giornale del 12 ottobre 2021 - 145 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnQo





logoEV
logoEV