Tante richieste per il bando sui giovani e l'agricoltura: incontro di Copagri a Cingoli

1' di lettura 17/10/2021 - Un incontro per illustrare il nuovo bando, pubblicato dalla Regione Marche, per i giovani che vogliono iniziare un'attività agricola.

Constatate le tante richieste a riguardo, la Copagri ha programmato per tutta la regione degli eventi divulgativi volti ad informare il più possibile sulle opportunità di tale bando, Programma sviluppo rurale Marche misura 6.1 per i giovani, in scadenza il prossimo 21 dicembre. E, così, per il prossimo martedì 19 ottobre, alle 15, alla sala comunale “Verdi” del comune di Cingoli, in piazza Vittorio Emanuele II, è stato organizzato un incontro sul nuovo bando con relatori l'agronomo Riccardo Tassi, Gian Pietro Iachini, responsabile del gruppo di consulenza e progetti Copagri. Modera l'evento Andrea Passacantando (nella foto), presidente Copagri Macerata.

Si tratta di un primo bando a cui ne seguiranno altri che la stessa Regione Marche metterà in campo per tutto il settore agricolo. La Regione Marche nell'ambito del Programma di sviluppo rurale mette a disposizione contributi per l'avviamento di imprese di giovani agricoltori per il 2021. L'obiettivo è quello di migliorare la competitività delle imprese in ambito agricolo favorendo l'inserimento di nuovi imprenditori di età compresa tra i 18 e i 40 anni nel settore. E' un momento importantissimo per tutta la filiera agricola marchigiana e per le aziende che hanno l'opportunità di fare investimenti per essere sempre più competitive. Per questo la Copagri per essere sempre più vicino alle aziende agricole ha messo in campo un team di professionisti specializzati pronti a supportarle in questo momento strategico per il settore agricolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2021 alle 21:52 sul giornale del 18 ottobre 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di lavoro, Copagri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coVl





logoEV
logoEV