Tolentino sconfitto dal Vastogirardi

3' di lettura 24/10/2021 - Un rigore molto dubbio permette al Vastogirardi di espugnare Tolentino.

Sesta giornata del girone F del campionato di serie D e al “Della Vittoria” arriva la compagine molisana del Vastogirardi, espressione del più piccolo comune che partecipa al quarto campionato nazionale. Cremisi (senza l’infortunato Conti, al quale vanno i più sinceri auguri di una pronta guarigione, dopo il grave infortunio durante il match contro il Nereto, ovvero rottura del crociato del ginocchio destro) vengono dalla sconfitta a Fiuggi, causata da un rigore ai più apparso dubbio, ospiti che giungono nelle Marche dopo il pareggio casalingo contro il forte Chieti.

Ripartenza Vastogiradi al 9’ fuorigioco non visto e Ahmetaj prova il tiro para Marricchi, ma ospiti pericolosi. Al quarto d’ora rimessa laterale lunga di Nonni, palla in area che sibila il palo senza nessun tocco. Angolo di Miccoli al 25’ colpo di testa di Nonni palla fuori e occasione bruciata per il Tolentino. Al 29’ fallo su Capezzani, lo stesso centrocampista cremisi palla in mezzo libera la retroguardia ospite. Al 34’ angolo di Capezzani, palla in mezzo e Nonni colpisce di testa, palla fuori di poco. Al 35’ rigore per il Vastogiradi, fallo di Miccoli su Guida fuori area, lo stesso Guida con freddezza batte Marricchi, ma i dubbi restano. Altro “giallo” al 45’50”, quando mancano 10 secondi al termine della frazione, cross di Capezzani, e il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

Il primo squillo del secondo tempo al 11’ Guadalupi prova il tiro, palla fuori. Tolentino in inferiorità numerica viene espulso al 13’ Tortelli per doppia ammonizione, altro episodio molto dubbio. Vastogirardi pericoloso, al 17’ Guida, gran tiro e Marricchi salva i suoi, Tolentino in difficoltà. Alla mezzora angolo di Guadalupi, respinge Padovani e molisani pericolosi. Bucosse miracoloso al 36’ su Guida, ma retroguardia locale, che è in difficoltà costante. Altra “perla” dell’arbitro, entrata di Acunzo davvero da codice penale su Salvatelli solo giallo per il giocatore. Al 43’ fiammata cremisi, Capezzani (nella foto) gran botta e Di Stasio vola e salva i suoi. Cross di Aloisi al 48’ né Padovani né Zammarchi arrivano sulla palla e chance sfumata. Finisce qui con la gioia ospite e la tantissima, e comprensibile rabbia cremisi.

TOLENTINO - VASTOGIRARDI 0-1

Tolentino: Marricchi (20’st Bucosse), Stefoni, Fofana (10’st Salvatelli)(41’st Cicconetti), Bonacchi, Miccoli, Nonni, Mengani (20’st Aloisi), Tortelli, Padovani, Severini (33’st Zammarchi), Capezzani. A disp. Strano, Rozzi, Pagliari, Toure. All. Andrea Mosconi

Vastogirardi: Di Stasio, Montuori, Stranieri, Guadalupi (33’st Capone), Ruggieri, Secondo, Minchillo (38’st Semeraro), Acunzo, Ahmetaj (20’st Irace), Guida (45’ st Salatino), Alagia (28’ st Mingiano). A disp. Carriero, Donatelli, Sganzerla, Della Ventura. All. Fabio Prosperi

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

Marcatori: 35’ pt Guida su rigore

Ammoniti: Ahmetaj, Tortelli, Fofana, Zammarchi, Capone, Acunzo, Di Stasio. Espulsi: al 41’pt mister Prosperi per proteste, al 13’st Tortelli per doppia ammonizione

Spettatori: 200 circa


di Diego Cartechini
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2021 alle 17:06 sul giornale del 25 ottobre 2021 - 237 letture

In questo articolo si parla di sport, tolentino, articolo, diego cartechini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqcO





logoEV
logoEV