Un nuovo pullmino per l'Anffas Macerata

2' di lettura 26/10/2021 - L’ANCoS interprovinciale, l’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive del sistema Confartigianato, è sempre attenta al sociale, tanto da aver nei giorni scorsi donato un mezzo di trasporto all’Anffas Macerata Onlus.

La consegna delle chiavi del pulmino al Presidente dell’Anffas Macerata Onlus, Marco Scarponi, è avvenuta venerdì 22 ottobre 2021. Erano presenti Lanfranco Risteo, Presidente ANCoS interprovinciale, Rosina Trobbiani (Vicepresidente), Gino Cappelletti (Segretario) e Paolo Bartolini, Responsabile Confartigianato Persone. Con loro, Guido Celaschi, Presidente Nazionale Anap (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati), Giorgio Menichelli, Segretario Generale Confartigiaato Imprese Mc-Ap-Fm e Paolo Zengarini, Responsabile della sede Confartigianato di Macerata. Il mezzo, un pulmino attrezzato per il trasporto disabili, verrà utilizzato dall’Anffas per gli spostamenti degli utenti del residenziale.

Il veicolo, come ha spiegato l’Anffas, agevolerà notevolmente le uscite, con l’ANCoS che ha deciso in questo modo di rispondere ad una necessità dell’Associazione stessa. Come ha ricordato il Presidente Risteo, “compito dell’ANCoS è quello di essere solidali nei territori, prendendosi a cuore le singole esigenze. Questa donazione è frutto della generosità di artigiani, imprenditori e cittadini che hanno scelto di destinare il loro 5X1000 alla nostra Associazione. L’Anffas Onlus Macerata dal 1967 è parte integrante della vita della nostra comunità, con iniziative sociali volte all’assistenza e all’inclusione. La nostra speranza è che questo pullmino possa essere di aiuto ai servizi che l’Anffas svolge quotidianamente con dedizione”.

L’incontro di venerdì ha anche permesso alle due realtà di entrare in contatto e di confrontarsi su obbiettivi comuni. Le Associazioni si sono infatti lasciate con la promessa di un nuovo appuntamento per trovare nuovi modi di collaborazione e per mettere in rete i servizi. Continua quindi la solidarietà ANCoS Confartigianato. Nei mesi scorsi l’ANCoS aveva consegnato un ecografo portatile multisonda al Distretto Sanitario di Macerata. La donazione era stata sempre frutto dei fondi del 5X1000.


da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2021 alle 11:54 sul giornale del 27 ottobre 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, fermo, ascoli piceno, ascoli, confartigianato imprese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqwY





logoEV
logoEV